2 apr 2022

Dove vedere Juventus-Inter e le probabili formazioni

Il derby d'Italia può essere decisivo per lo Scudetto: l'Inter vuole riprendere la marcia, la Juve vuole continuare la rimonta

manuel minguzzi
Sport
Inter Milan�?s Marcelo Brozovic (L) challenges for the ball  \Juventus�?s Manuel Locatelli during the Italian serie A soccer match between FC Inter  and Juventus at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 24 October 2021.
ANSA / MATTEO BAZZI
Juventus-Inter: Locatelli e Brozovic durante il match di andata (Ansa)

Bologna, 2 aprile 2022 - Juve-Inter può valere una stagione, per entrambe. Chi uscirà sconfitto dallo Stadium probabilmente dirà addio ad ogni ambizione di Scudetto, chi vincerà, invece, resterà in corsa per un rush finale tutto da vivere. Inter in crisi in campionato, meno sei dal Milan con una partita da recuperare, Juventus in rimonta, sarebbe prima dalla quinta giornata in avanti: è uno dei derby d'Italia più importanti. Allegri ritrova Zakaria, forse subito titolare, Dybala, nonostante il mancato rinnovo, gioca, Inzaghi di nuovo con Brozovic, davanti c'è Lautaro.

Calendario e risultati / Classifica

Probabili formazioni

Massimiliano Allegri dovrebbe affidarsi al 4-4-2. In difesa Danilo, De Ligt, Chiellini e Alex Sandro, in mezzo rientra Zakaria per far coppia con Locatelli, Rabiot e Cuadrado in fascia. In avanti Dybala a supporto di Dusan Vlahovic. Il tecnico bianconero ha confermato in conferenza che la Joya giocherà di comune accordo con il club. Simone Inzaghi confermerà il 3-5-2, per lui le buone notizie sono i rientri di Brozovic e De Vrij, col primo titolare e il secondo probabilmente in panchina. Dietro, a completare il reparto con Bastoni e Skriniar, ci sarà D'Ambrosio, mentre a centrocampo rientra il croato come perno centrale, supportato da Calhanoglu e Barella. Fasce, come di consueto, a Dumfries e Perisic. In avanti confermati Lautaro e Dzeko.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Rabiot; Dybala, Vlahovic.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko.

Tutte le partite della Serie A

Orari tv

Si gioca a Torino domenica 3 aprile con calcio d'inizio alle ore 20.45 in diretta esclusiva sulla piattaforma Dazn, visibile su smart tv, mobile e tablet. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo e Massimo Ambrosini.

Leggi anche - Serie A, le probabili formazioni

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?