Gianluigi Donnarumma ha firmato il contratto che lo lega al Paris Saint Germain
Gianluigi Donnarumma ha firmato il contratto che lo lega al Paris Saint Germain

Parigi, 14 luglio 2021 - Mancava solo l'ufficialità e adesso è arrivata pure quella: Gigio Donnarumma lascia l'Italia e si accasa al Paris Saint Germain. Il portiere della Nazionale, fresco di titolo continentale e del premio di miglior giocatore di Euro 2020, ha firmato in giornata con la società transalpina fino al 30 giugno 2026. "Sono felice di diventare parte di questo grandissimo club - le prime parole dell'ormai ex Milan dopo l'annuncio del suo passaggio al Psg - Mi sento pronto per affrontare questa nuova sfida e per proseguire qui il mio percorso di crescita. Con il Paris Saint Germain voglio vincere il più possibile e regalare gioia ai tifosi". 

L'ingaggio di Gigio

Un momento magico per il classe '99, che sotto la Tour Eiffel si giocherà il posto da titolare con Keylor Navas. A dargli il benvenuto il presidente della società francese, Nasser Al-Khelaifi. "Siamo contenti di accogliere Gianluigi Donnarumma. Ci congratuliamo con lui per la vittoria dell'Europeo e per il premio di miglior giocatore del torneo - le dichiarazioni del massimo dirigente del Psg - So già che riceverà una calorosa accoglienza da ogni membro del club, inclusi i compagni e i nostri sostenitori". Oltre all'aspetto tecnico, a convincere Donnarumma a sposare la causa dei vice campioni di Ligue 1 anche quello economico: per le prossime cinque stagioni percepirà infatti qualcosa come 12 milioni annui fra parte fissa e bonus. 

Leggi anche: Il calendario di Serie A