Demiral in azione con la Turchia
Demiral in azione con la Turchia

Torino, 31 marzo 2021 - Per la Juventus arrivano brutte notizie dal ritiro della Turchia: Merih Demiral è infatti risultato positivo al Covid-19. Sintomi leggeri per il difensore bianconero, che rientrerà a Torino con un volo sanitario. Dopodiché resterà in isolamento al J Hotel. Niente derby della Mole, né recupero con il Napoli quindi per il classe '97, la cui presenza è a rischio anche per il match con il Genoa. Demiral è diventato il decimo giocatore della Vecchia Signora a essere contagiato dall'inizio della pandemia dopo Dybala, Cristiano Ronaldo, McKennie, Cuadrado, De Ligt, Alex Sandro, Bentancur e gli ex Rugani e Matuidi. 

Apprensione per Szczesny

Attesa anche per gli altri nazionali, che prima di riprendere gli allenamenti con la squadra di Andrea Pirlo dovranno sottoporsi al tampone. Una prassi che riguarderà Bonucci, Bernardeschi, Chiesa, De Ligt, Kulusevski, Rabiot, Ronaldo, Morata, Frabotta, Rafia, Dragusin e Szczesny. L'apprensione maggiore è nei confronti del portiere polacco. Il ritiro della sua Nazionale è infatti stato colpito da un piccolo focolaio, che ha visto contagiati Skorupski, Klich, Krychowiak e Piatkowski. Gli ultimi test effettuati hanno però dato esito negativo per l'estremo difensore della Juventus. 

Leggi anche: Bulgaria Italia, probabili formazioni e dove vederla