Il gesto di Cristiano Ronaldo
Il gesto di Cristiano Ronaldo

Torino, 14 marzo 2019 - Il gesto de "los huevos" (gli attributi...) inscenato da Cristiano Ronaldo al termine di Juventus-Atletico Madrid potrebbe costargli caro. Il fuoriclasse bianconero è a rischio squalifica per i quarti di finale di Champions League. Se Diego Simeone all'andata se l'è cavata con "soltanto" una multa da 20mila euro, il portoghese potrebbe sì ricevere lo stesso trattamento, ma pure di peggio. Perché? Semplice: a differenza del tecnico dei Colchoneros, CR7 si sarebbe girato verso i tifosi avversari, a cui avrebbe pure indirizzato, secondo quanto riferito dal Mundo Deportivo, delle espressioni non proprio amichevoli. Se la UEFA, che certamente aprirà un'inchiesta su quanto avvenuto al fischio finale, dovesse giudicare il gesto del cinque volte Pallone d'Oro come irriverente nei confronti del pubblico dell'Atletico, allora potrebbe profilarsi all'orizzonte addirittura una squalifica.

Questo infatti quanto prevede il regolamento disciplinare in caso di provocazione verso i tifosi avversari. Per valutare l'accaduto, la Uefa farà affidamento alle immagini televisive procurate da Movistar +. Dopo l'espulsione rimediata in Valencia-Juve, prima partita ufficiale in Champions League con la maglia bianconera, che gli costò un turno di stop, Ronaldo potrebbe quindi dover restare fermo nuovamente. Inutile sottolineare come per la Vecchia Signora sarebbe davvero un duro colpo, visto l'impatto devastante dell'ex Real Madrid in una gara senza domani come quella con i Colchoneros e soprattutto ora che CR7 pare essersi definitivamente sbloccato anche in Europa.