Cristiano Ronaldo piange ricordando il padre a Good Morning Britain (Ansa)
Cristiano Ronaldo piange ricordando il padre a Good Morning Britain (Ansa)

Torino, 16 settembre 2019 - E' un Cristiano Ronaldo inedito, quello intervistato dalla trasmissione televisiva Good Morning Britain. Il fuoriclasse della Juventus si è commosso fino alle lacrime ricordando il padre, morto nel 2005 per problemi legati all'alcol. "Sono diventato il migliore, ho vinto tanti premi, ma mio padre non ha potuto assistere a queste mie vittorie", ha detto il campione portoghese svelando tutto il suo lato umano.

"Mi ha visto la mia famiglia, mia mamma, i miei fratelli e mio figlio più grande - aggiunge CR7 nell'anticipazione dell'intervista che andrà in onda martedì 17 settembre sul canale britannico ITV -. Ma mio padre non ha mai visto nulla...". E ancora: "Sono diventato il numero uno e lui non lo sa".