Marcelo insieme a Ronaldo: i roritrovarsi alla Juve

Torino, 12 luglio 2018 - Marcelo alla Juventus una semplice suggestione? Per il momento sì, ma non è da escludere che presto si possa parlare di trattativa a tutti gli effetti. Il brasiliano in queste ore sta lanciando dei messaggi piò o meno indiretti nei confronti della Vecchia Signora: prima i "likes" su Instagram, poi il "follow" nei confronti del profilo ufficiale del club bianconero. Non solo, perché stamani il giocatore del Real Madrid, salutando il suo grande amico Cristiano Ronaldo, ha aperto la porta a un ricongiungimento con il cinque volte Pallone d'Oro. E questo potrebbe avvenire esclusivamente a Torino, visto che Jorge Mendes ha dichiarato che CR7 chiuderà la sua carriera con la maglia dei campioni d'Italia indosso.

IL SALUTO SUI SOCIAL - "È tempo di dire addio, giuro che non pensavo che questo giorno sarebbe arrivato! Ma nulla in questa vita è per sempre, spero che tu sia molto felice nel tuo nuovo viaggio. Sono stato al tuo fianco per quasi 10 anni, 10 anni di gioia, buon calcio, vittorie, sconfitte e momenti meravigliosi! - scrive Marcelo - Ho imparato molto da te, la tua dedizione è la cosa più bizzarra che ho visto in un atleta. Tutto il meglio per te e la tua bellissima famiglia! Mi mancheranno le nostre chiacchierate prima delle gare, indovinavi i risultati e prima delle finali le tue rassicurazioni con la tua esperienza e l'affetto per i più giovani! Sono orgoglioso di aver giocato con te non perché tu sei il più grande giocatore del mondo, ma per la persona che sei! Quando smetterò di giocare mi siederò al bar e bevendo una birra racconterò le tue storie e mostrerò le nostre foto. Presto saremo di nuovo insieme".

FUTURO IN BILICO PER ALEX SANDRO - Il terzino verdeoro, considerato il miglior interprete del ruolo in circolazione, può lasciare il Real nel caso in cui sia lui, proprio come Ronaldo, a manifestare l'intenzione di trasferirsi alla Juventus. Naturalmente tutto dipende dal quel che accadrà con Alex Sandro, seguito soprattutto dal Paris Saint Germain. La Signora lo valuta almeno 50 milioni: di fronte alla richiesta del giocatore di andarsene e a una proposta soddisfacente, i bianconeri allora non si opporrebbero alla cessione. Per Marcelo servirebbero almeno 60 milioni, mentre molto più economica sarebbe la pista che porta a Juan Bernat, classe '93 del Bayern Monaco.