Parigi, 2 settembre 2020 - Tre positivi nel Psg. A comunicarlo è stato lo stesso club parigino in una nota. "I calciatori sono sottoposti alle misure previste dal protocollo sanitario - spiega il Paris Saint-Germain -. Tutti i giocatori e lo staff saranno nuovamente testati nei prossimi giorni".

La società non ha diffuso i nomi, ma a questo ci ha pensato il giornale sportivo L'Equipe. "Secondo le nostre informazioni, sono Paredes, Di Maria e Neymar. Tutti e tre i giocatori osserveranno una quarantena di una settimana. Tornavano tutti da Ibiza".Finora il Psg aveva annunciato "due sospetti" fra i suoi giocatori della sua rosa e sempre L'Equipe aveva diffuso i nomi di Leandro Paredes e Angel Di Maria.

Coronavirus Italia, il bollettino del 2 settembre

Il prossimo appuntamento per il Paris Saint-Germain è in programma il 10 settembre a Lens, posticipo della 2/a giornata di Ligue 1. Per ora la partita non è in dubbio ma se si dovesse aggiungere un quarto caso, secondo le regole della Federcalcio francese, il match potrebbe essere rinviato.