Giovanni Stroppa (Ansa)
Giovanni Stroppa (Ansa)

Crotone, 1 marzo 2021 - Giovanni Stroppa non è più l'allenatore del Crotone. La fiducia concessa al tecnico dai calabresi è scaduta ieri, quando la squadra ha perso 0-2 contro il Cagliari. Troppo pochi i 12 punti raccolti in 24 giornate per salvare l'operato dell'ormai ex allenatore.

La dirigenza ha ringraziato così Stroppa, con un comunicato apparso sul sito ufficiale del club: "Si chiude così un percorso bello e intenso durato quasi tre anni, non privo di momenti difficili ma culminato nella straordinaria salvezza e ancor più nella seconda, storica, promozione in serie A. Il Presidente Vrenna e la società tutta intendono augurare il meglio a mister Stroppa e al suo staff per il prosieguo della carriera".

Arriva Serse Cosmi

Il sostituto è già stato individuato in Serse Cosmi. L'allenatore siederà fin da subito in panchina per il turno infrasettimanale. Per Cosmi si prospetta un'impresa molto complicata: il Crotone è distante otto punti dalla zona salvezza occupata dal Torino, che però deve anche recuperare una partita contro il Sassuolo. In serata potrebbe già arrivare la firma.

Leggi anche: MotoGp, Rossi: "Voglio lottare per vincere"