Correa durante la sfida di Coppa Italia contro il Napoli
Correa durante la sfida di Coppa Italia contro il Napoli

ROMA, 28 gennaio 2019 - Una seduta per pochi. La Lazio torna in campo dopo le 24 ore di riposo concesse da Simone Inzaghi alla squadra, ma lo fa con un gruppo ridotto di calciatori. All’appello, oltre ai lungodegenti Cataldi e Lukaku, mancano anche Radu, Luis Alberto, Adekanye e Milinkovic. Nulla di grave per loro, che hanno lavorato comunque in palestra e stanno gestendo le forza in vista dei prossimi impegni. Così come Marusic, che si prepara al rientro nelle prossime ore. Il montenegrino ha smaltito i problemi fisici, a breve tornerà in gruppo. Le attenzione però erano tutte per Joaquin Correa. L’argentino assente, si sottoporrà a degli esami strumentali fra stasera e domani. Il rischio di un nuovo problema muscolare al polpaccio è concreto. Da Formello filtra pessimismo, probabile che si tratti di una lesione di primo grado. Un infortunio che lo terrebbe fuori per almeno 20-30 giorni e che preoccupa Inzaghi. Domani in programma una doppia seduta d’allenamento.

CANIGIANI – Intanto ai canali ufficiali della società è intervenuto anche il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani, il quale ha fatto il punto sulla situazione biglietti e sulle iniziative che riguardano il club: "Lazio - Spal ha dei prezzi molto favorevoli con Curva e Distinti a 14 euro. Siamo intorno ai 4.500 biglietti venduti per la partita con la SPAL, tra oggi e domani potrebbe esserci l'impennata, la squadra lo merita e ci sono tutte le condizioni che favoriscono una grande risposta del pubblico”. Poi sulla maglia celebrativa: “Sta andando bene, piace molto ai tifosi: ogni tanto fare qualcosa che ricordi il passato può accontentare più o meno tutti. E' chiaro che far contenti tutti sul discorso della maglia è praticamente impossibile, poi però bisogna fare una scelta. Per abituarsi alle novità ci vuole del tempo, guardate quanto ne è servito alla Juve per accettare il logo nuovo". Chiosa finale sul tour della Supercoppa Italiana appena conquistata: “Il tour prosegue bene, nei prossimi giorni si continuerà. La prossima tappa è giovedì a Valmontone, poi venerdì a Prenestina e sabato a Roma Est. Sul sito c'è tutto il programma, molta gente viene per farsi un selfie con la Supercoppa".