Daniele Rugani e famiglia
Daniele Rugani e famiglia

Torino, 11 marzo 2020 - Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è al momento asintomatico. A renderlo noto è la Juventus, attraverso una nota pubblicata sul proprio sito ufficiale. "Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-Covid-19 ed è attualmente asintomatico. Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui". 

Lo stesso faranno i giocatori del club nerazzurro scesi in campo domenica sera. Infatti anche l'Inter ben presto ha reso noto che è stata "sospesa ogni attività agonistica sino a nuova comunicazione. Il club si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie". 

Dopo i casi spuntati in serie C, il difensore classe '94 è il primo giocatore di A contagiato. Con la Juventus intera che finirà in quarantena per 14 giorni, ne va da sé che la partita di ritorno di Champions League contro il Lione, in programma per martedì 18 marzo, verrà spostata dalla Uefa.