Il difensore del Milan, Matteo Gabbia, qui contro Galabinov dello Spezia (Ansa)
Il difensore del Milan, Matteo Gabbia, qui contro Galabinov dello Spezia (Ansa)

Roma, 9 ottobre 2020 - Un altro positivo al Covid-19 in casa Inter. Dopo Bastoni, Skriniar, Gagliardini e Nainggolan, il nuovo contagiato fra i nerazzurri è Ionut Radu. L'Inter ha ufficializzato le positività di Gagliardini e Nainggolan "in seguito ai test effettuati in questi giorni ad Appiano Gentile". Nello stesso comunicato il club nerazzurro ha aggiunto che "nella mattinata di oggi è emersa oltretutto la positività di Ionut Radu". Il portiere rumeno, classe 1997, di fatto è il quinto giocatore che ha contratto il virus.

Coronavirus, il bollettino del 10 ottobre

Intanto anche nell'Under 21 sono stati riscontrati tre positivi dopo i tamponi effettuati all'aeroporto di Reykjavik, in Islanda. Rinviata (a data da destinarsi) la partita Islanda-Italia, valevole per le qualificazioni agli Europei del 2021. Uno dei due calciatori positivi è Matteo Gabbia, difensore del Milan che ha già due positivi: Ibrahimovic e Duarte. La positività di Gabbia è stata annuciata dalla società rossonera che in una nota. L'altro azzurrino positivo è il portiere Plizzari (Reggina), che è asintomatico. Il terzo contagiato è un membro dello staff.

I tre positivi - fa sapere la Figc - rientreranno in Italia con un volo a parte. Tra gli azzurrini, a seguito dei tamponi svolti in Italia, erano già risultati positivi Bastoni e Carnesecchi.

Milan, Ibra è guarito dal Covid-19