Paolo Maldini torna a parlare del Coronavirus (ANSA)
Paolo Maldini torna a parlare del Coronavirus (ANSA)

Milano 13 aprile 2020 – Il Coronavirus per Paolo Maldini può considerarsi un non troppo lontano brutto ricordo. Il direttore dell’area tecnica del Milan da giorni può infatti considerarsi clinicamente guarito ma il virus che sta mettendo in ginocchio l’Europa e causando migliaia di morti potrebbe aver lasciato ancora qualche strascico nel corpo dell’ex difensore che a Sky, in collegamento assieme ad Alessandro Del Piero e Francesco Totti, ha ammesso: “Oggi ho provato ad allenarmi ma dopo dieci minuti ho dovuto fermarmi perché non ce la facevo più.”

Il Coronavirus, insomma, è un avversario da prendere con le molle ha ribadito Maldini che ha capito ben presto con cosa avesse a che fare: “Avevo subito capito con cosa avessi a che fare”, ha spiegato il dirigente rossonero che assieme al figlio Daniel circa un mese fa è risultato positivo al test del Coronavirus a cui si è sottoposto dopo aver manifestato alcuni sintomi del Covid-19. Adesso però Maldini può cominciare a vedere la luce in fondo al tunnel.

 

FOCUS Il link per il download della app AutoCert19 per chi possiede un dispositivo mobile Apple: https://onelink.to/autocert19