Frank de Boer (Ansa)
Frank de Boer (Ansa)
Bologna, 15 aprile 2020 - Frank de Boer, ex allenatore dell' Inter oggi all' Atlanta United, è risultato negativo al tampone per il coronavirus. Il tecnico non era stato bene nelle ultime settimane e i sintomi sembravano essere riconducibili al COVID-19.

Queste le sue dichiarazioni, raccolte dal quotidiano olandese AD: "Sono felice di essere risultato negativo, ma d'altra parte avrei preferito essere positivo. In questo modo sarei guarito e ora sarei immune". L'olandese ha svolto gli esami alla fine di marzo e un suo collaboratore si era ammalato quando i primi casi di coronavirus erano appena stati rilevati in America: "Un membro dello staff, il preparatore dei portieri e un mio assistente non stavano bene. Per questo motivo abbiamo deciso di fare tutti il tampone", ha concluso de Boer.