Theo Hernandez (ANSA)
Theo Hernandez (ANSA)
Milano, 6 maggio 2020 – Tutto pronto a Milanello per accogliere il ritorno in campo dei giocatori del Milan che da domani riprenderanno il lavoro atletico individuale. Oggi infatti si sono sottoposti a test clinici di controllo (non si parla almeno per ora di tamponi) capitan Alessio Romagnoli, Diego Laxalt e Mateo Musacchio che si sono così aggiunti ai fratelli Donnarumma, Theo Hernandez, Leo Duarte, Lucas Biglia, Matteo Gabbia e Giacomo Bonaventura, i quali avevano iniziato ieri la tornata di visite mediche che si concluderà come da programma domani.

Come stabilito dai protocolli stilati dalle autorità governative, da domani i rossoneri potranno allenarsi in piccoli gruppi (ne sono previsti due nella prima giornata di allenamenti) ma non potranno usare gran parte delle strutture di Milanello. Agli ordini di mister Stefano Pioli mancheranno ancora Franck Kessié, il cui rientro in Italia è previsto nei prossimi giorni, e  Zlatan Ibrahimovic che invece potrebbe invece attendere una decisione definitiva sull’eventuale ripresa del campionato prima di fare rientro a Milanello.