La gioia dei bianconeri (Ansa)
La gioia dei bianconeri (Ansa)

Bologna, 15 gennaio 2020 – Questa giornata di Coppa Italia 2020 termina con la Juventus che rifila un poker all'Udinese all’Allianz Stadium, con le reti di Higuain, doppietta di Dybala e Douglas Costa. Nel match pomeridiano delle 15 la Fiorentina si qualifica per i quarti di finale, superando per 2-1 l'Atalanta. Primo gol in vola per Patrick Cutrone, pari di Ilicic e rete decisiva di Lirola al 39esimo della ripresa. Seconda gioia per Iachini dopo il successo con la Spal, in una partita di ben altro spessore e con una prestazione, oggi, di tutt'altro livello. E proprio la Spal subisce una dura batosta contro il Milan. A San Siro finisce 3-0 per i rossoneri che passano agevolmente il turno: a segno Piatek e Castillejo nel primo tempo, tris di Theo Hernandez nella ripresa. Torino, Napoli, Lazio e Inter si sono già assicurate ieri il pass dei quarti di finale. Chiude il tabellone degli ottavi, domani sera, Parma-Roma

Coppa Italia 2020, il tabellone completo 

Fiorentina-Atalanta 2-1

Al prossimo turno i viola troveranno l'Inter a San Siro il prossimo 29 gennaio

Rivivi qui la diretta 

Il tabellino

Fiorentina (3-5-2): Terracciano, Milenkovic, Pezzella, Ceccherini, Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert, Cutrone (27' st Caceres), Vlahovic (43' st Chiesa).
(69 Dragowski, 33 Brancolini, 6 Ranieri, 93 Terzic, 17 Zurkowski, 5 Badelj, 11 Sottil, 16 Eysseric, 18 Ghezzal, 19 Montiel).
All. Iachini. 

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Caldara (32' st Palomino), Masiello (12' st Gomez); Hateboer, De Roon, Freuler (1' st Ilicic), Gosens; Malinovskyi, Pasalic; Muriel.
(57 Sportiello, 31 Rossi, 20 Da Riva, 79 Traore, 87 Heidenreich, 90 Colley, 91 Zapata). All. Gasperini.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo Reti: pt 11' Cutrone; st 22' Ilicic, 39' Lirola
Angoli: 5-4 per l'Atalanta
Espulso: 25' st Pezzella per doppia ammonizione per gioco falloso e simulazione Ammoniti: Caldara, Lirola, Dalbert per gioco falloso, Iachini per proteste
Var: 1 (pt 11')
Recupero: 2' e 3' Spettatori: spettatori 13.396, incasso 84.789 euro



Arbitro: Manganiello.

Milan-Spal 3-0

Al prossimo turno i rossoneri affronteranno il Torino

Rivivi qui la diretta

Il tabellino

Milan (4-4-2): A.Donnarumma, Conti, Kjaer (37'st Gabbia), Romagnoli, Hernandez, Castillejo (19'st Suso), Krunic, Bennacer, Bonaventura (30'st Paquetà), Piatek, Rebic.
(1 Begovic, 84 Soncin, 79 Kessie, 94 Brescianini, 98 Maldini, 17 Leao, 21 Ibrahimovic). All.: Pioli.

Spal (3-4-1-2): Berisha, Tomovic (20'st Salamon), Vicari, Igor, Strefezza, Murgia, Dabo (41'st Zanchetta), Tunjov, Jankovic (27'st Valoti), Floccari, Paloschi.
(22 Thiam, 25 Letica, 4 Cionek, 67 Cannistrà, 13 Reca, 31 Di Francesco, 98 Mastrilli, 94 Cuellar). All.: Semplici.

Arbitro: Ghersini di Genova.
Reti: nel pt 20' Piatek, 44' Castillejo; nel st 21' Hernandez.
Angoli: 5-1 per il Milan. Recupero: 1' e 4'.
Ammoniti: Conti, Castillejo, Igor, Murgia, Salamon per gioco falloso.
Spettatori: 32.093 per un incasso di 195.162,10 euro.



Arbitro: Ghersini. 

Juventus-Udinese

Al prossimo turno la squadra di Sarri affronterà la vincente di Parma-Roma, in campo domani sera 

Rivivi la diretta

Il tabellino

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo, de Ligt, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Rabiot (26' st Ramsey 6); Dybala (30' st Pjaca sv), Higuain, Douglas Costa (18' st Cuadrado 6). In panchina: Szczesny, Pinsoglio, Bonucci, Coccolo, Matuidi, Emre Can, Pjanic. Allenatore: Sarri 

Udinese (3-5-2): Nicolas; Opoku, De Maio, Nuytinck; Ter Avest, Jajalo, Wallace (31'st Fofana sv), Barak 6, Sema (17' st Stryger-Larsen 5.5); Nestorovski, Teodorczyk (1' st Lasagna 5). In panchina: Musso, Perisan, Becao, De Paul, Mandragora, Okaka, Troost-Ekong. Allenatore: Gotti 

Arbitro: Aureliano
Reti: 16' pt Higuain, 26' pt (rig) e 13' st Dybala, 16' st Douglas Costa (rig)
Ammonito: Nuytinck
Angoli 3-2 per la Juventus
Recupero: 1'; 0'