Sassuolo - Spal (Ansa)
Sassuolo - Spal (Ansa)

Roma, 14 gennaio 2021 - Terza giornata consecutiva per la Coppa Italia: si sono svolte altre due partite nel tabellone degli ottavi di finale. E subito un colpo di scena: la Spal passa al Mapei Stadium eliminando il Sassuolo. Finisce 2-0 per gli ospiti: a segno Missiroli e Dickmann, entrambi nel secondo tempo. Ai quarti troverà la Juventus. A seguire, Atalanta-Cagliari finisce 3-1: al Gewiss Stadium la squadra di Gasperini domina, battendo il Cagliari e staccando il pass per i quarti di finale, dove affronterà la vincente di Lazio-Parma.

Nelle partite di ieri l'Inter ha vinto in trasferta contro la Fiorentina (2-1). Vittorie anche per la Juve contro il Genoa (3-2) e per il Napoli contro l'Empoli (sempre 3-2). Il tabellone degli ottavi sarà completato da Lazio-Parma (21 gennaio) e Roma-Spezia il 19 gennaio.

Le partite di mercoledì (risultati e tabellone)

Sassuolo-Spal 0-2

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo, Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio (40' st Kyriakoupolos), Obiang, M. Lopez (24' st Ayhan), Oddei (24' st Haraslin), Djuricic, Boga (1' st Schiappacasse), Raspadori.
(47 Consigli, 63 Turati, 4 Magnanelli, 23 Traorè, 35 Piccinini, 70 Mercati, 92 Defrel). All.: De Zerbi.

Spal (3-4-2-1): Berisha, Spaltro (24' st Ranieri), Vicari (1' st Tomovic), Sernicola, Dickmann, Missiroli, Murgia, D'Alessandro (24' st Sala); Di Francesco (25' pt Di Francesco), Brignola (46' st Strefezza), Floccari.

(22 Thiam, 8 Valoti, 6 Esposito, 90 Moro, 19 Castro, 61 Minelli).  All.: Marino.

Arbitro: Camplone di Pescara.

Reti: nel st 4' Missiroli, 13' Dickmann.

Angoli: 7-0.

Espulso: Djuricic al 2' st per gioco violento.

Ammoniti: Muldur.

Atalanta-Cagliari 3-1

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo, Romero, Djimsiti; Maehle, Pessina (1'st De Roon), Freuler (30'st De Paoli sv), Gosens (23'st Hateboer); Malinovskyi; Miranchuk (24'st Ilicic), Muriel 7 (43'st Palomino sv). In panchina: Rossi, Gollini, Toloi, Lammers, Gyabuaa, Cortinovis, Zapata. Allenatore: Gasperini.

Cagliari (4-3-3): Vicario; Zappa, Ceppitelli, Walukiewicz, Tripaldelli (38'st Lykogiannis sv); Caligara (21'st Cerri), Marin, Nandez; Tramoni (27'st Pereiro), Pavoletti (21'st Joao Pedro), Sottil (38'st Ounas sv). In panchina: Aresti, Cragno, Simeone, Boccia, Del Pupo. Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: Dionisi de L'Aquila.

RetiI: 43'pt Miranchuk, 10'st Sottil, 16'st Muriel, 19'st Sutalo.

Ammoniti: Ilicic.

Angoli: 9-2 per l'Atalanta.

Recupero: 0', 5'.