Il rigore di Cesar Falletti (Alive)
Il rigore di Cesar Falletti (Alive)

Bologna, 16 agosto 2021 - Clamoroso al Dall'Ara: la Ternana si aggiudica una partita pazza ed elimina il Bologna dalla Coppa Italia. E' questa la più grande sorpresa dell'ultima giornata dedicata agli incontri del primo turno. Gli umbri si impongono per 5-4, grazie a una partenza sprint. Nei 21 minuti d'apertura realizza due gol con Agazzi e Donnarumma, Dominguez al 38' accorcia le distanza, ma prima dell'intervallo è Peralta a restituire il doppio vantaggio agli ospiti. Ospiti che nella ripresa trovano altre due reti con Falletti e ancora con Peralta. Sembra fatta per la Ternana, ma i rossoblù hanno una reazione d'orgoglio: in mezz'ora segnano tre volte con Soriano, Arnautovic e Orsolini. Gli uomini di Cristiano Lucarelli barcollano, ma riescono a condurre in porto l'impresa di eliminare quelli di Sinisa Mihajlovic, volando così ai sedicesimi di finale, dove incroceranno il Venezia

Le altre gare

Passaggio del turno anche per il Crotone, che all'Ezio Scida fa fuori il Brescia dopo i calci di rigore. Lo stallo dettato dal 2-2 del 120', siglato dalle marcature di Vulic e Mulattieri per i calabresi, e da quelle di van de Looi Bajic per i lombardi, viene risolto dai tiri dal dischetto in favore della truppa allenata da Francesco Modesto. Ai sedicesimi di finale è in programma la sfida con l'Udinese. Obiettivo sedicesimi raggiunto pure dalla Salernitana, che all'Arechi stende per 2-0 la Reggina grazie alla doppietta di Bonazzoli. Più sudato del previsto il successo della Sampdoria, che estrapola dalla competizione l'Alessandria, con i Grigi ko 3-2. I viaggianti vanno avanti con Chiariello dopo otto minuti, Quagliarella pareggia i conti, ma al tramonto del primo tempo Corazza riporta in vantaggio i piemontesi. Nella ripresa ci pensano Gabbiadini e Thorsby in cinque minuti a ribaltare la situazione e a regalare ai blucerchiati il match con il Torino nel turno successivo. 

Leggi anche: L'Inter vuole blindare Lautaro