Esultanza Marin dopo il gol (Alive)
Esultanza Marin dopo il gol (Alive)

Bologna, 14 agosto 2021 - Benevento, Cittadella, Hellas Verona e Cagliari. Sono queste le squadre che hanno superato il primo turno di Coppa Italia nelle partite in programma quest'oggi, alla vigilia di ferragosto. Le eliminate sono rispettivamente Spal, Monza, Catanzaro e Pisa. A fare rumore più di tutte è la squadra brianzola, che è caduta per 2-1 contro il Cittadella. A nulla è servito il pareggio momentaneo di Carlos Augusto sulla rete iniziale di Okwonkwo; il gol decisivo lo ha realizzato Tounkara al minuto 40.

Il Benevento è stato costretto ad arrivare fino ai tempi supplementari per scavalcare la Spal con il risultato di 2-1. I ferraresi avevano riacciuffato la gara al 95' grazie ad una autorete di Moncini, salvo poi capitolare al 124' su rigore dello stesso Moncini. Più semplice la pratica per Verona il Verona, che ha steso il Catanzaro per 3-0 con i gol di Gunter, Lazovic e l'autogol di Fazio, tutti giunti nel primo tempo. Bene anche il Cagliari che ha eliminato il Pisa con il punteggio di 3-1: in gol per i sardi Marin, Deiola e un'autorete di Caracciolo, mentre per i toscani Masucci ha realizzato il gol della bandiera.

Leggi anche: MotoGp, Martin in pole in Austria