Fabio Quagliarella (Ansa)
Fabio Quagliarella (Ansa)

Genova, 10 febbraio 2021 - Il progetto Sampdoria proseguirà assieme a Claudio Ranieri e Fabio Quagliarella. Il presidente Ferrero ha deciso che il futuro prossimo del club blucerchiato avrà ancora bisogno dell'attuale tecnico e del bomber di Castellamare di Stabia.

Rinnovo a cifre contenute

Ranieri e Quagliarella saranno ancora i pilastri sui quali si reggerà la Sampdoria il prossimo anno. O, almeno, questa è l'intenzione nella mente dei dirigenti genovesi, che ora dovranno trovare l'accordo economico con il tecnico e l'attaccante. La pandemia di coronavirus ha danneggiato notevolmente gli introiti di tutte le società di Serie A e la crisi economica proseguirà anche la prossima stagione, ragion per cui l'offerta non sarà certo faraonica.

Prima di decidere l'ingaggio da proporre ai due, i blucerchiati valuteranno anche gli incassi che ci saranno con i diritti tv della stagione 2021/2022. Per il momento i nuovi contratti di Ranieri e Quagliarella dovrebbero subire un ribasso del 30% rispetto al salario attuale. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport ci sarebbero già stati alcuni contatti con i diretti interessati, che avranno tempo per decidere il loro futuro.

Leggi anche: Conte fa il dito medio: scoppia il caso con Agnelli