Harry Kane e Antonio Conte durante un derby londinese tra Spurs e Chelsea (Ansa)
Harry Kane e Antonio Conte durante un derby londinese tra Spurs e Chelsea (Ansa)

Londra, 2 novembre 2021 - Antonio Conte è il nuovo tecnico del Tottenham. Mancava solo l'ufficialità, dopo quanto preannunciato ieri dai tabloid inglesi, arrivata oggi con un comunicato sui canali social del club londinese. 

Il tecnico salentino torna in Premier League, dove ha già guidato per due stagioni il Chelsea, vincendo un campionato e una FA Cup. Prenderà il posto del portoghese Nuno Espirito Santo, esonerato dopo il ko in casa per 3-0 contro il Manchester United.

"Sono estremamente felice di tornare ad allenare, sono in club con l'ambizione di essere protagonista", ha dichiarato sui social l'ex tecnico dell'Inter campione d'Italia, ricodando che "la scorsa estate non ero pronto emotivamente, la storia con l'Inter era finita da troppo poco".

"Non vedo l'ora di iniziare a lavorare per trasmettere alla squadra e ai tifosi la passione, la mentalità e la determinazione che mi hanno sempre contraddistinto, come giocatore e come allenatore", ha concluso il nuovo mister degli Spurs.