16 mar 2022

Conference League: Roma-Vitesse, le probabili formazioni e dove vederla

Nessun turnover per le due squadre: i giallorossi dovranno fare a meno di Mancini e Sergio Oliveira

ada cotugno
Sport
Nessun turnover per Mourinho
Nessun turnover per Mourinho

Bologna, 16 marzo 2022- Dopo l'1-0 dell'andata maturato in Olanda, la Roma scende in campo all'Olimpico per la sfida di ritorno degli ottavi di finale della Conference League. I discorsi per la qualificazione sono ancora tutti aperti e il Vitesse si giocherà il tutto per tutto in trasferta. Sarà una settimana cruciale per Mourinho e i giallorossi che vogliono andare avanti in Europa e presentarsi al meglio all'appuntamento con il derby contro la Lazio.
 

Le probabili formazioni


No al turnover: questa è la decisione di Mourinho che anche questa volta chiama a raccolta tutti i suoi titolari. L'allenatore dovrà fare a meno di Mancini e Sergio Oliveria, entrambi assenti per squalifica, ma per il resto ci sarà la solita formazione a partire da Rui Patricio, con Smalling, Ibanez e Kumbulla in difesa. Pellegrini sarà spostato a centrocampo accanto a Cristante e Mkhitaryan, mentre sulle fasce agiranno Karsdrop ed El Shaarawy. In avanti invece ritorna l'attacco a due con la consolidata coppia formata da Zaniolo e Abraham.

Anche per gli olandesi del Vitesse non è prevista nessuna rivoluzione in vista di una partita dove saranno costretti a rincorrere dopo la sconfitta maturata all'andata. In attacco confermatissimo Openda, capocannoniere della squadra che in Olanda ha creato qualche problema alla Roma, affiancato ancora una volta da Grbic nel 4-3-3 disegnato dall'allenatore.

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Ibanez, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Pellegrini, Cristante, Mkhitaryan, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham

Vitesse (4-3-3): Houwen; Yapi, Doekhi, Rasmussen, Wittek; Dasa, Tronstad, Domgjoni, Bero; Grbic, Openda

 

 

Dove vederla


La partita tra Roma e Vitesse si giocherà domani allo stadio Olimpico alle ore 21:00. Sarà possibile seguire il match su Sky, attraverso i canali Sky Sport Uno e Sky Sport e in contemporanea anche in streaming su DAZN.

Leggi anche - Champions League, Atletico Madrid e Benfica ai quarti

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?