10 mar 2022

Juve, Chiellini: "Scudetto? Giusto che i tifosi sognino. Vietato sbagliare in Champions"

Le parole del difensore bianconero a margine della presentazione della nascita della Fondazione Ecoeridania Insuperabili

francesco bocchini
Sport
Giorgio Chiellini
Giorgio Chiellini

Torino, 10 marzo 2022 - Giorgio Chiellini potrebbe farcela a rientrare in tempo utile per dare una mano alla sua Juventus per il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League con il Villarreal, in programma mercoledì prossimo all'Allianz Stadium. Il difensore bianconero, che in questa stagione ha collezionato finora 16 presenze, è ai box dal 6 febbraio per un problema al polpaccio. "Sto meglio. E' un mesetto che sono fuori, me la sono presa con comodo - dice il numero 3 della Vecchia Signora a margine della presentazione della nascita della Fondazione Ecoeridania Insuperabili - Sto lavorando in campo da solo ma nei prossimi giorni dovrei riaggregarmi ala squadra. Sono fiducioso, l'ultima settimana è stata positiva. Spero di rientrare prima degli impegni della Nazionale". 

"Vitale passare in Champions"

Nonostante il rendimento incoraggiante della retroguardia juventina, che nelle uscite due uscite non ha concesso gol agli avversari, il ritorno del capitano sarebbe fondamentale per alimentare le speranze di passaggio del turno in Champions. Un snodo, questo, decisivo per la seconda parte di stagione. "Il nostro percorso parte da novembre, dopo i primi mesi di conoscenza e gli impegni delle Nazionali sudamericane che ci hanno tolto continuità e giocatori importanti. Da novembre in poi abbiamo dato continuità e solidità - il pensiero di Chiellini - L'arrivo di Zakaria e Vlahovic ha dato entusiasmo all'ambiente, stiamo crescendo. Abbiamo una settimana importante, prima con la Sampdoria e poi con la Champions: passare il turno è vitale per tutti, per noi e per i tifosi". 

Scudetto e Dybala

Superare il Villarreal darebbe una spinta ulteriore ai piemontesi pure in campionato, dove le prime della classe non sono poi così lontane. "Scudetto? Bisogna essere realisti, è giusto che i tifosi sognino ma noi dobbiamo essere concentrati su di una partita alla volta. Ci penseremo se faremo tante vittorie consecutive. Mancano tante gare, può succedere di tutto. Non vogliamo nasconderci ma dobbiamo essere equilibrati. Il persorso che stiamo facendo è buono, per ora è giusto che sognino solo i tifosi, noi non facciamo tabelle". Infine una battuta su Paulo Dybala, che come lui ha il contratto in scadenza a giugno. "Dico solo che oggi si è allenato, sta meglio e sta lavorando per esserci la prossima settimana". A proposito di rientri, nella giornata odierna Mattia De Sciglio e Alex Sandro hanno svolto l’intera seduta in gruppo.

Leggi anche: Napoli, Spalletti studia le mosse anti crisi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?