Federico Chiesa
Federico Chiesa

Torino, 8 settembre 2021 - Aumentano i problemi per Massimiliano Allegri in vista della trasferta a Napoli, in programma per sabato alle 18. Il tecnico della Juventus infatti, oltre a dover rinunciare a i propri giocatori sudamericani che torneranno dagli impegni con le rispettive Nazionali troppo a ridosso della gara dello stadio Maradona, potrebbe essere costretto a fare a meno pure di Federico Chiesa. L'ex Fiorentina ha accusato un fastidio muscolare al bicipite femorale della coscia dopo la partita con la Svizzera, che lo ha portato a lasciare il ritiro dell'Italia anzitempo. L'esterno non scenderà in campo contro la Lituania ed è a rischio per la ripresa del campionato. 

Le alternative

I primi accertamenti hanno comunque escluso lesioni per il numero 22 della Vecchia Signora. Adesso si attende il responso degli esami a cui il classe '97 si sottoporrà al J Medical. Dita incrociate per lo staff tecnico juventino, che spera di poterlo avere a disposizione per una sfida estremamente complicata e importante come quella di Napoli. Le condizioni di Chiesa saranno monitorate costantemente nelle prossime ore, fino a quando non verrà presa una decisione sul suo utilizzo o meno contro la formazione allenata da Luciano Spalletti. Se non dovesse farcela, Allegri punterà in avanti sui pochi giocatori offensivi utilizzabili: Kean, Morata e Kulusevski, oltre a Bernardeschi, che potrebbe essere schierato anche in posizione più arretrata. 

Leggi anche: Inter, rinnovo di Lautaro a un passo