Marco Tardelli (Ansa)
Marco Tardelli (Ansa)

Roma, 11 maggio 2020 - Passato e presente della Juventus uno contro l'altro. Marco Tardelli ha criticato apertamente, sulla sua pagina Facebook, le parole che Giorgio Chielini ha scritto sul suo libro riguardo Mario Balotelli, Felipe Melo e l'Inter.

"Sono veramente dispiaciuto delle dichiarazioni di Chiellini, capitano della Nazionale, della Juventus e uomo di spicco dell'Associazione Italiana Calciatori", scrive il campione del mondo del 1982. "I miei capitani, Zoff e Scirea, mi hanno insegnato il rispetto per gli avversari anche nelle battaglie più dure. Chiellini ha invece utilizzato parole dure verso dei compagni e colleghi che dovrebbero considerarlo come un punto di riferimento. Inoltre, l'odio dichiarato verso un altro club crea soltanto altro odio".

E' arrivato anche il commento di Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter che si è detto "dispiaciuto" per Balotelli: "Mi dispiace perchè è un bravo ragazzo", dichiara Moratti su Supermario. "Chiellini è un bravo ragazzo, intelligente ed educato, non mi aspettavo questo sfogo".