McKennie, Morata e Chiesa in allenamento
McKennie, Morata e Chiesa in allenamento

Londra, 22 novembre 2021 - A Stamford Bridge la Juventus si gioca il primo posto nel girone H di Champions League. I bianconeri, finora a punteggio pieno e già certi di partecipare agli ottavi di finale, sono attesi dalla trasferta in casa di quel Chelsea battuto all'andata 1-0 grazie alla rete di Chiesa. Ai piemontesi potrebbe bastare anche un pareggio, a patto poi di conquistare almeno un punto in casa contro il Malmoe, per chiudere davanti a tutte, alla luce delle due lunghezze di vantaggio sui Blues. I londinesi arrivano alla sfida carichi dopo il successo per 3-0 sul campo del Leicester, che ha permesso loro di confermare il primato in Premier League. Ma anche la Vecchia Signora è in fiducia, grazie alla vittoria per 2-0 a Roma contro la Lazio

 

Chelsea-Juve, ultimissime, formazioni e diretta dalle 21

 

 

Probabili formazioni

Tuchel ha il dubbio Lukaku in avanti, mentre è certa l'assenza di Kovacic. Se il belga ex Inter non dovesse farcela, al suo posto toccherà ad Havertz, supportato da Ziyech e da Mount. A centrocampo spazio ovviamente a Jorginho assieme a Kante, che dovette saltare il match di Torino per Covid. Dall'altra parte Allegri è costretto a fare a meno di Bernardeschi, Chiellini, Danilo, De Sciglio e Ramsey, ma recupera almeno per la panchina Dybala. Si va verso il 4-3-3 già visto a Roma dopo l'uscita di Danilo. Ballottaggio in avanti fra Morata e Kean, con Chiesa e Kulusevski sulle fasce. L'alternativa è rappresentata dal 4-4-2: in questo caso lo svedese sarebbe fuori dall'11 titolare e in campo si vedrebbero contemporaneamente Bentancur, Locatelli, Rabiot e McKennie, con quest'ultimo ad alternarsi con Chiesa in posizione più avanzata. 

Chelsea (3-4-3): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kante, Jorginho, Alonso; Ziyech, Mount; Havertz. All.Tuchel. 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Morata, Kulusevski. All. Allegri. 

Orario e dove vederla

La gara dello Stamford Bridge è in programma per martedì 23 novembre alle 21 e verrà trasmesso da Sky, per la precisione sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite; 472/482 del digitale terrestre), Sky Sport 4K (canale 213 del satellite) e Sky Sport (252 del satellite), e da Mediaset, su Canale 5. Sarà possibile seguire il match anche in streaming attraverso Mediaset Play (del tutto gratuito), Sky Go (riservato agli abbonati a Sky) oppure Now, il servizio streaming on demand di Sky. 

Afena Gyan oro di Roma