15 mar 2022

Champions League, Atletico e Benfica avanzano ai quarti: fuori United e Ajax

Si ferma ancora agli ottavi il cammino di Cristiano Ronaldo, beffato dal 'Cholo' Simeone

giusy anna maria d'alessio
Sport
Renan Lodi (Ansa)
Renan Lodi (Ansa)

Roma, 15 marzo 2022 - Sono due vittorie esterne a decidere le gare di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma martedì 15 marzo: spicca in particolare quella dell'Atletico Madrid, che espugna l'Old Trafford grazie a Renan Lodi e in generale a una prestazione collettiva degna del miglior 'Cholismo'. Vince anche il Benfica in casa dell'Ajax: a spezzare l'equilibrio dopo il 2-2 dell'andata è un guizzo di Nunez al 77'.

Manchester United-Atletico Madrid 0-1 (41' Renan Lodi)

 All'andata Elanga gelò il Wanda Metropolitano impattando la rete siglata a inizio match da Joao Felix: al ritorno l'Atletico si 'vendica' sbancando l'Old Trafford grazie a Renan Lodi, che al 41' mette il match sui binari preferiti da Simeone. La 'garra' non manca agli spagnoli e neanche il 'Cholismo', unito a sprazzi di talento purissimo firmati da Griezmann e compagni: chi marca visita è invece Cristiano Ronaldo, che abbandona mestamente la Champions League agli ottavi proprio come il grande rivale Leo Messi, punito a sua volta dall'altra squadra di Madrid.

Ajax-Benfica 0-1 (77' Nunez)

 

 

 Serata da corsari e pass in tasca per i quarti anche per il Benfica, che espugna la Johan Cruijff Arena grazie alla rete firmata da Nunez al 77' che spezza l'equilibrio creato dal ben più pirotecnico 2-2 della gara del Da Luz.

Juventus-Villarreal: probabili formazioni e dove vederla in tv

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?