Cristiano Ronaldo guida la Juve a Oporto
Cristiano Ronaldo guida la Juve a Oporto

Roma, 15 febbraio 2021 – E’ di nuovo tempo di Champions League. La coppa dalle grandi orecchie entra nella fase ad eliminazione diretta con le gare di andata degli ottavi di finale che si disputeranno tra martedì 16 e mercoledì 17 febbraio – le prime quattro partite – e tra martedì 23 e mercoledì 24 con le restanti quattro. Questa settimana scende in campo anche la Juve (Lazio e Atalanta giocheranno tra sette giorni) che sarà di scena a Oporto contro la formazione di Conceicao, ma tra le partite di cartello c’è un Barcellona-Psg da leccarsi i baffi. Il quadro della settimana è completato da Lipsia-Liverpool e Siviglia-Borussia Dortmund.

Barcellona-Psg

Due squadre con qualche problema di formazione, Koeman ad esempio deve fare a meno di Sergi Roberto, Araujo e Pique, Pochettino dovrebbe essere privo di Neymar e Di Maria. Per i catalani 4-3-3 con Ter Stegen in porta, Dest, Umtit, Lenglet e Alba dietro, De Jong, Busquets e Pedri in mezzo, Dembele, Messi e Griezmann le punte. Per i parigini dovrebbe esserci Florenzi terzino destro, davanti tridente Sarabia, Icardi, Mbappe.

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Dest, Umtiti, Lenglet, Jordi Alba; de Jong, Busquets, Pedri; Dembélé, Messi, Griezmann.

PSG (4-3-3): Navas; Florenzi, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Gueye, Paredes, Herrera; Sarabia, Icardi, Mbappé. All. Pochettino.

Si gioca martedì 16 febbraio alle ore 21, la partita sarà trasmessa sia in chiaro che a pagamento con diretta su Canale 5, su Sky Sport 1 e Sky Sport 252, in streaming su Mediaset Play e Sky Go.

Lipsia-Liverpool

Non si gioca in Germania bensì a Budapest, alla Puskas Arena. Di fronte il Lipsia di Nagelsmann e il Liverpool di Klopp, entrambe con qualche assenza. Il Lipsia attende il rientro di Laimer e Szoboszlai, mentre i reds sono in emergenza in difesa dove manca Van Dijk e toccherà probabilmente a Henderson e Fabinho. I tedeschi con il 3-4-2-1 con Olmo e Nkunku alle spalle di Poulsen, Liverpool con il classico tridente Salah, Firmino, Mané.

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Upamecano, Orban; Mukiele, Kampl, Sabitzer, Angelino; Dani Olmo, Nkunku; Poulsen. All. Nagelsmann

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Henderson, Robertson; Milner, Wijnaldum, Thiago; Salah, Firmino, Manè. All. Klopp.

Si gioca alle ore 21 di martedì 16 febbraio con diretta esclusiva a pagamento su Sky Sport Football, canale 203, e Sky Sport 253. In streaming su Sky Go.



Porto-Juventus

Mercoledì sarà invece l’ora della Juventus che sarà di scena al Dragao di Oporto contro la squadra di Sergio Conceicao. Andrea Pirlo conta di recuperare Bonucci in difesa, al suo fianco De Ligt, confermando il 4-4-2 con Chiesa e McKennie esterni, Morata e Ronaldo in avanti. Porto con il 4-3-3 e il temibile terzetto offensivo composto da Diaz, Marega e Taremi.

PORTO (4-3-3): Marchesin, Manafa, Mbemba, Sarr, Sanusi; Corona, Oliviera, Uribe; Diaz, Marega, Taremi. All. Sergio Conceincao.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Mckennie; Morata, Ronaldo. All. Pirlo.

Si gioca a Oporto alle ore 21 di mercoledì 17 febbraio con diretta a pagamento su Sky Sport 1, canale 201, e Sky Sport 252. In streaming su Sky Go.

Siviglia-Borussia

Il quadro delle prime quattro partite di andata si chiude allo stadio Sanche Pizjuan di Siviglia con il match tra Siviglia e Borussia Dortmund. Lopetegui, vincitore dell’ultima Europa League ai danni dell’Inter, con il 4-3-3 basato sulla qualità di Rakitic a centrocampo e soprattutto sulla fantasia di Gomez e Suso nel tridente offensivo a supporto di En Nesyri. Terzic risponde con il 4-2-3-1 basato sul cinismo di Haaland unica punta con Brandt, Reus e Sancho alle spalle.

SIVIGLIA (4-3-3): Bono; Navas, Koundé, Diego Carlos, Escudero; Fernando, Jordan, Rakitic; Gomez, Suso, En-Nesyri. All. Lopetegui

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Meunier, Akanji, Hummels, Guerreiro; Bellingham, Delaney; Sancho, Reus, Brandt; Haaland. All. Terzic.

Si gioca mercoledì 17 febbraio alle 21 a Siviglia con diretta a pagamento su Sky Sport Football, canale 203, e Sky Sport 253. In streaming su Sky Go.

Leggi anche - Serie A, Inter mai in testa nel ritorno da undici anni