Vidal espulso, lascia i suoi in 10 contro il Real Madrid (Ansa)
Vidal espulso, lascia i suoi in 10 contro il Real Madrid (Ansa)

Roma, 25 novembre 2020 - Inter ko, Atalanta super. Gioia e dolore nelle sfide italiane della quarta giornata di Champions League. Il Real Madrid espugna San Siro battendo l'Inter 2-0. Esultano invece i bergamaschi capaci di vincere ad Anfield. Liverpool-Atalanta finisce 0-2 grazie a Ilicic e Gosens

Per l'Inter il ko è pesante: è ultima del Girone B e sempre più vicina all'eliminazione. Gli uomini di Conte vanno sotto al 7' su rigore trasformato da Hazard dopo un fallo di Barella su Nacho. Poi Vidal peggiora la situazione lasciando in dieci i compagni al 33' (doppio giallo per proteste). Nella ripresa il raddoppio Rodrygo (59'), appena entrato, chiude la sfida. I nerazzurri sono a quota 2 punti. Ora per provare a qualificarsi agli ottavi servono due vittorie in due partite. 

A Liverpool invece è anadata in scena la vendetta della Dea, dopo il 5-0 subito dai Reds nella partita d'andata. Finisce 0-2 per l'Atalanta: al 60' Papu Gomez pesca Ilicic per il vantaggio. Gosens confeziona il raddoppio quattro minuti dopo.

Inter-Real Madrid 0-2, rivivi la diretta

Tabellino

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni (1' st D'Ambrosio); Hakimi (19' st Sanchez), Gagliardini (33' st Sensi), Vidal, Young; Barella; Lukaku (41' st Eriksen), Lautaro (1' st Perisic) (35 Stankovic, 97 Radu, 13 Ranocchia, 36 Darmian, 44 Nainggolan). All.: Conte. 

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Nacho, Mendy; Modric, Kroos, Odegaard (13' st Casemiro); Vazquez, Mariano Diaz (13' st Rodrygo), Hazard (33' st Vinicius) (13 Lunin, 26 Altube, 11 Asensio, 12 Marcelo, 22 Isco, 32 Chust, 34 Hugo Duro). All.: Zinedine Zidane. 

Arbitro: Taylor (Inghilterra). 

Reti: nel pt 7' Hazard (rig); nel st 14' aut. Hakimi. Angoli: 2-6. Recupero: 2' e 2'. Espulsi: Vidal per proteste. Ammoniti: Gagliardini, Sensi per gioco falloso. 

 

Liverpool-Atalanta 0-2, rivivi la diretta

Tabellino

Liverpool (4-3-3): Alisson; N. Williams, Matip (40' st Minamino), R. Williams, Tsimikas (16' st Robertson); Milner, Wijnaldum (16' st Fabinho), Jones; Salah (16' st Firmino), Origi (16' st Diogo Jota), Mané. (13 Adrian, 62 Kelleher, 89 Koumetio, 64 Cain, 65 Clarkson). All.: Klopp. 

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (30 'st Mojica); Pessina (40' st Miranchuk); Ilicic (25' st D. Zapata), Gomez. (31 Rossi, 57 Sportiello, 6 Palomino, 42 Scalvini, 21 Piccini, 40 Ruggeri, 43 Panada, 7 Lammers, 9 Muriel). All.: Gasperini. 

Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna). 

Reti: nel st 15' Ilicic, 19' Gosens. Angoli: 2-2. Recupero: 1' e 2'. Ammoniti Tsimikas e De Roon per gioco falloso. Note: osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Diego Armando Maradona.