Atalanta-Ajax, il primo gol segnato da Duvan Zapata (Ansa)
Atalanta-Ajax, il primo gol segnato da Duvan Zapata (Ansa)

Roma, 27 ottobre 2020 - E' di due pareggi il bilancio delle italiane nel martedì della seconda giornata di Champions League. Pareggiano infatti sia Inter che Atalanta. Continua a balbettare la Champione League dell'Inter che sul campo dello Shakhtar Donetsk deve accontentarsi di un altro pareggio (0-0). I nerazzurri non riescono a sfondare il muro ucraino. Due legni colpiti, un gol già fatto non realizzato da Lautaro Martinez e un epidosio da rigore non assegnato su Romelu Lukaku: questo il riassunto di una serata storta per la squadra di Antonio Conte che ora, nel gruppo B, si trova a quota 2 punti, mentre lo Shakhtar sale a 4.

Champions League, allarme Covid in casa Lazio

Rimonta invece dell'Atalanta che, sotto 0-2 con l'Ajax, riesce a trovare un pareggio prezioso (2-2). Nella ripresa ci pensa Duvan Zapata con una doppietta strepitosa a riprende gli olandesi. 

Shakhtar-Inter 0-0, il tabellino

Shakhtar (4-2-3-1): Trubin; Dodò, Khocholava (17' st Matviyenko), Bondar, Korniienko; Maycon, Marlos (43' st Alan Patrick); Tete', Marcos Antonio, Solomon; Dentinho (15' pt Taison). A disp.: Shevchenko, Pyatov, Stepanenko, Vakula, Marquinhos, Vitao, Bolbat, V'Yunnik, Sudakov. Allenatore: Castro.

Inter (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio (34' st Darmian), De Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal (34' st Eriksen), Brozovic, Barella, Young (40' st Pinamonti); Lukaku, Lautaro Martinez (27' st Perisic). A disp.: Padelli, Stankovic, Kolarov, Ranocchia, Moretti, Nainggolan, Vezzoni, Bonfanti. Allenatore: Conte.

Arbitro: Kabakov.

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Bastoni, Vidal. Angoli: 2-6. Recupero: 2' pt, 3' st.

Atalanta-Ajax 2-2, il tabellino

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Ilicic (34' st Malinovskyi), Gomez (33' st Muriel); Zapata. A disp.: Rossi, Gollini, Palomino, Lammers, Mojica, Depaoli, Pessina, Ruggeri, Miranchuk, Traore'. Allenatore: Gasperini.

Ajax (4-2-3-1): Onana; Mazraoui (11' st Klaiber), Schuurs, Blind, Tagliafico; Klaassen, Gravenberch; Antony (48' st Labyad), Tadic, Neres (24' st Promes); Traore. A disp.: Stekelemburg, Scherpen, Alvares, Ekkelenkamp, Martinez, Brobbey. Allenatore: Ten Hag.

Arbitro: Skomina.

Reti: 30' pt Tadic (rig.), 38' pt Traore, 9' st Zapata, 15' st Zapata.

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Traore, Klaassen, Ilicic, Mazraoui, Djimsiti, Malinovskyi. Angoli: 7-6. Recupero: 2' pt, 5' st.