Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Bologna, 1 dicembre 2020 - Si chiude il quinto turno della fase a gironi della Champions mercoledì 2 dicembre con le partite dei Gruppi E, F, G e H, tre di questi già abbastanza indirizzati, uno invece con i giochi totalmente aperti. Come di consueto, il programma prevede due partite alle 18.55 e le restanti sei alle 21. In campo anche due italiane, la Juventus, già qualificata agli ottavi, che giocherà con la Dinamo Kiev a Torino, la Lazio, ora seconda, che affronterà la difficile trasferta di Dortmund.

Juventus, Morata squalificato due turni: salta Torino e Genoa

Gruppo E

Krasnodar-Rennes

Il programma parte alle 18.55 con il match tra il Krasnodar e il Rennes. Le due squadre sono ultime con un punto e già matematicamene eliminate dalla Champions, ma si giocheranno il terzo posto nel girone che vale l'Europa League. Padroni di casa con il 4-4-2 e la coppia Berg-Cabella in avanti, francesi con l'ex Bologna Gomis in porta, tridente Guirassy, Siliki, Doku in attacco.

Krasnodar (4-4-2): Gorodov; Smolnikov, Martynovich, Kaio, Ramirez; Gazinski, Olsson Suleymanov, Claesson; Berg, Cabella. All. Musaev.

Rennes (4-3-3): Gomis; Traoré, Da Silva, Nyamsi, Truffert; Nzonzi, Bourigeaud, Camavinga; Guirassy, Siliki, Doku. All. Stephan.

Calcio d'inizio alle ore 18.55 con diretta a pagamento su Sky Sport 255.

Siviglia-Chelsea

E' la sfida che vale il primo posto nel girone, Siviglia e Chelsea sono prime con 10 punti e vanno a caccia del primato. Lopetegui dovrebbe confermare il 4-3-3 con Ocampos, De Jong e El Haddadi davanti, Lampard con Abraham, Werner e Ziyech.

Siviglia (4-3-3): Vaclik; Navas, Kounde, Diego Carlos, Vidal; Fernando, Rakitic, Jordan; Ocampos, De Jong, El Haddadi. All. Lopetegui.

Chelsea (4-3-3): Mendy; James, Zouma, Rudiger, Chilwell; Jorginho, Kovacic, Kante; Werner, Abraham, Ziyech. All. Lampard.

Calcio d'inizio alle ore 21 in diretta a pagamento su Sky Sport 257.

Gruppo F

Dortmund-Lazio

Partita difficile per la squadra biancoceleste che fa visita allo spauracchio Haaland. La Lazio è stata brava a mantenersi fin qui imbattuta e guadagnare quattro punti sul Bruges terzo, primo il Dortmund con un punto di vantaggio. Padroni di casa con il 3-4-2-1 con Sancho e Reyna dietro Haaland, Inzaghi con il 3-5-2 e la coppia Correa Immobile davanti.

BORUSSIA DORTMUND (3-4-2-1): Bürki; Can, Hummels, Akanji; Morey, Witsel, Dahoud, Passlack; Sancho, Reyna; Haaland. All. Favre.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All. Inzaghi

Diretta a pagamento dalle 21 su Sky Sport Arena, canale 204, e su Sky Sport 253, in streaming su Sky Go.

Bruges-Zenit

Ultime speranze per il Bruges che con una vittoria potrebbe avvicinare la Lazio e giocarsi tutto all'ultima giornata. I biancocelesti, invece, sperano nella vittoria dello Zenit che garantirebbe comunque gli ottavi. Belgi con il 3-5-2, coppia d'attacco Dennis-Krmencik, russi con Azmoun e Dzyuba nel 4-4-2

CLUB BRUGGE (3-5-2): Mignolet; Mata, Kossounou, Deli; Diatta, Balanta, Vormer, Vanaken, De Ketelaere; Dennis, Krmencík. All.: P. Clement.

ZENIT SAN PIETROBURGO (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Santos; Malcom, Wendel, Barrios, Driussi; Azmoun, Dzyuba. All.: S Semak.

Diretta a pagamento dalle 21 su Sky Sport 256.

Gruppo G

Juventus-Dinamo Kiev

Discorsi chiusi in ottica qualificazione nel Gruppo G, Barcellona, primo con 12, Juventus, seconda con 9, sono già agli ottavi e si giocheranno il primo posto nelle prossime due partite. Bianconeri in campo allo Stadium contro la Dinamo che va a caccia dell'Europa League, Pirlo darà spazio al 4-4-2 con il ritorno di Ronaldo davanti, con lui Morata. Per Lucescu 4-2-3-1 con Verbic prima punta.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Kulusevski, McKennie, Bentancur, Bernardeschi; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo.

DINAMO KIEV (4-2-3-1): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Shepelev, Garmash; Shaparenko, Buyalskyi, De Pena; Verbic. All. Lucescu.

Diretta a pagamento dalle 21 su Sky Sport 1, canale 201 e Sky Sport 252. In streaming su Sky Go.

Ferencvaros-Barcellona

Partita sulla carta facile per il Barcellona che farà visita al Ferencvaros. I blaugrana devono solo difendere il primo posto in attesa dell'ultima giornata quando ospiteranno la Juventus. Koeman con Messi davanti supportato da Dembele e Griezmann, Rebrov con il 4-2-3-1 con Nguen prima punta.

FERENCVAROS (4-2-3-1): Dibusz, Lovremcsics, Blazic, Dvali, Ladouni, Heister, Kharatin, Zubkov, Isael, Uzuni, Nguen. All. Rebrov.

BARCELLONA(4-3-3): Ter Stegen, Sergi Roberto, Lenglet, Mingueza, Jordi Alba, De Jong, Pjanic, Pedri, Griezmann, Dembele, Messi. All. Koeman.

Diretta a pagamento dalle 21 su Sky Sport 255.

Gruppo H

Basaksehir-Lipsia

Tutto ancora in ballo nel Gruppo H, le quattro squadre hanno ancora speranze di qualificazione. Comanda lo United con 9 punti, poi Psg e Lipsia a 6, Basaksehir a 3. A Istanbul saranno di scena i tedeschi, obbligati a vincere per evitare brutte sorprese. I turchi si affideranno a Visca, Ba e Bolingoli in avanti, tedeschi con Olmo e Forsberg a sostegno di Poulsen.

BASAKSEHIR (4-3-3): Babacan, Rafale, Skrtel, Epureanu, Caicara; Kahveci, Tekdemir, Ozcan; Visca, Ba, Bolingoli. All. Buruk.

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi, Orban, Upamecano, Halstenberg; Angelino, Sabitzer, Kampl, Mukiele; Olmo, Forsberg; Poulsen. All. Naglsmann.

Diretta dalle 18.55 a pagamento su Sky Sport Football, canale 203, e Sky Sport 254. In streaming su Sky Go.

Manchester United-Psg

Sfida decisiva all'Old Trafford, il Manchester United può cementare la qualificazione, il Psg è chiamato a fare punti per non rischiare una clamorosa eliminazione. Solskjaer con il 4-2-3-1 con Cavani prima punta, Fernandes, Martial e Rashford a support, Flick con il classico 4-3-3 con Neymar, Mbappe e Di Maria nel tridente.

MAN. UNITED (4-2-3-1): De Gea, Bissaka, Lindelof, Maguire, Telles; Van de Beej, Fred; Rashford, Fernandes, Martial; Cavani. All. Solskjaer.

PSG (4-3-3): Navas, Florenz, Diallo, Marquinhos, Bakker; Herrera, Pereira, Paredes; Mbappe, Neymar, Di Maria. All. Flick.

Diretta a pagamento dalle 21 su Sky Sport Football, canale 203, e Sky Sport 254. In streaming su Sky Go.

Leggi anche - Inter, Conte: "Sappiamo di dover vincere"