11 apr 2022

Champions League, probabili formazioni e orari tv del ritorno dei quarti

Il Bayern chiamato a ribaltare la sconfitta patita sul campo del Villareal, vita più facile per il Liverpool e il Real, il City fa visita all'Atletico

manuel minguzzi
Sport
Robert Lewandowski
Robert Lewandowski

Bologna, 11 aprile 2022 - Due quarti di finale di Champions League già decisi dalle gare di andata, altri due invece totalmente da giocare. Se da un lato Liverpool (1-3 sul campo del Benfica) e Real Madrid (1-3 a Londra) hanno ipotecato il passaggio alle semifinali, dall'altro Bayern Monaco e Manchester City dovranno ancora sudare rispettivamente contro Villareal e Atletico Madrid. Vediamo probabili formazioni e orari tv del ritorno dei quarti.

Champions, quarti di finale

Bayern Monaco-Villareal

I bavaresi sono stati sorprendentemente sconfitti all'andata a Villareal per uno a zero e dovranno vincere al ritorno con due gol di scarto per superare il turno, in caso di successo con un gol di scarto, non vale più il gol in trasferta doppio, si andrà ai supplementari. Qualsiasi altro risultato premierà il sottomarino giallo. Nagelsmann con il 3-4-2-1 con Sané e Muller a sostegno di Lewandowski. Emery con il suo abbottonato e solido modulo che prevede Moreno e Danjuma terminali offensivi.

BAYERN MONACO (3-4-2-1): Neuer; Pavard, Sule, Hernandez; Coman, Kimmich, Goretzka, Davies; Muller, Sané; Lewandowski. All. Nagelsmann

VILLARREAL (4-3-1-2): Rulli; Foyth, Pau Torres, Albiol, Estupinan; Lo Celso, Capoue, Parejo, Coquelin; Gerard Moreno, Danjuma. All. Emery

Si gioca martedì 12 aprile a Monaco di Baviera alle ore 21 con diretta a pagamento su Sky, canali 203 e 253, in streaming su Sky Go e Infinity Plus.

Real Madrid-Chelsea

Missione impossibile per i campioni in carica che dovranno recuperare i due gol di scarto patiti all'andata in casa. Il Real è passato a Stanford per 1-3, a Tuchel serve una vittoria con 3 gol di scarto, oppure con 2 per andare ai supplementari. 4-3-3 per le merengues con Benzema, Vinicius e Rodrygo davanti, blues com il 3-4-2-1 con Ziyech e Pulisic dietro Havertz.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Azpilicueta; Ziyech, Pulisic; Havertz. All. Tuchel

Si gioca martedì 12 aprile alle 21 allo stadio Santiago Bernabeu con doppia diretta. Sky live sul canale 201 e sul canale 213, in streaming su Sky Go, Mediaset in chiaro su Canale 5 e su Infinity.

 

Atletico Madrid-Manchester City

Tutto aperto tra i colchoneros di Simeone e i citizens di Guardiola. Gli inglesi hanno vinto uno a zero all'andata non sfondando totalmente il muro eretto dal cholo, che dunque si è tenuto aperta una possibilità per il ritorno. Una vittoria con due gol di scarto premierebbe l'Atletico, un successo con un gol di scarto porterebbe ai supplementari, qualsiasi altro risultato premierebbe Guardiola. Simeone con il 4-4-2 con Felix e Griezmann davanti, Guardiola con il tridente Mahrez, Foden e Sterling.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Savic, Felipe, Reinildo Mandava; Lemar, Koke, De Paul, Renan Lodi; Joao Felix, Griezmann. All. Simeone

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Joao Cancelo, Stones, Laporte, Aké; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Foden, Sterling. All. Guardiola

Si gioca mercoledì 13 aprile al Wanda Metropolitano alle ore 21 con diretta esclusiva sulla piattaforma Amazon Prime.

 

Liverpool-Benfica

 

Praticamente tutto deciso nell'ultimo quarto di finale tra Liverpool e Benfica. I reds si sono imposti 1-3 a Lisbona e dovranno solo amministrare il risultato. Missione quasi impossibile per il Benfica vincere con tre gol di scarto ad Anfield. Klopp con il 4-3-3 e il tridente Salah. Mané e Diaz. Benfica con il 4-4-2 con Nunez e Ramos coppia d'attacco.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Keita, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Mané, Luis Diaz. All. Klopp

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Rafa Silva, Weigl, Taarabt, Everton; Goncalo Ramos, Nunez. All. Verissimo

Si gioca ad Anfield alle ore 21 di mercoledì 13 aprile con diretta su Sky sui canali 201 e 203, in streaming su Sky Go e Infinity Plus.

Leggi anche - Serie A, Torino-Milan 0-0

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?