Paulo Dybala
Paulo Dybala

Bologna, 19 ottobre 2020 - Parte martedì 20 ottobre la caccia alla coppa dalle grandi orecchie e al Bayern Monaco detentore della competizione senza aver perso una partita l'anno scorso. In programma i primi otto match della fase a gironi con due italiane in campo: Juventus, impegnata a Kiev, e la Lazio all'Olimpico con il Borussia Dortmund.

Dinamo Kiev-Juventus

Il programma inizia nel tardo pomeriggio con il match di Kiev tra la Dinamo di Lucescu e la Juventus di Pirlo, reduce dall'opaco pareggio di Crotone. In casa bianconera ci sarà da risolvere il problema Dybala, stizzito per non aver giocato sabato e dato per titolare domani sera. Ancora privi di Ronaldo, i bianconeri dovranno cercare subito di instradare bene il girone che vede impegnate anche Barcellona e Ferencvaros. Per Pirlo, probabile Ramsey alle spalle di Dybala e Morata, Lucescu dovrebbe rispondere con il tridente Rodrigues, Supryaga, De Pena.

Probabili formazioni

DINAMO KIEV (4-3-3): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Buyalskyi, Sydorchuk, Shaparenko; Rodrigues, Supryaga, De Pena.

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Rabiot, Bentancur, Chiesa; Ramsey; Kulusevski, Morata.

Orario tv

Calcio d'inizio alle 18.55 in diretta su Sky Sport 1, canale 201, e in streaming su Sky Go.

 

Zenit-Bruges

In programma un altro match alle 18.55, stavolta in Russia. A San Pietroburgo di fronte lo Zenit di Semak contro il Bruges di Clement. Russi con il classico 4-4-2 con Azmoun e Dzyuba di punte, belgi con la difesa a tre e le due punte Dennis e Krmencik. Queste due squadre sono inserite nel gruppo della Lazio che comprende anche il Borussia Dortmund.

Probabili formazioni

Zenit San Pietroburgo (4-4-2): Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Santos; Malcom, Wendel, Barrios, Driussi; Azmoun, Dzyuba.

Club Brugge (3-5-2): Mignolet; Clinton Mata, Mechele, Deli; Sobol, Rits, Vormer, Vanaken, Diatta; Dennis, Krmencík.

Orario tv

Diretta ore 18.55 su Sky Sport

 

Lipsia-Basaksehir

Il Lipsia dei miracoli di Nagelsmann, che ha ben impressionato nella Final Eight dell'anno scorso, ripartirà in casa contro l'Istanbul Basaksehir. Per i tedeschi 3-4-3 con Upamecano, Klostermann e Halstemberg dietro, Tasende, Adam, Hernichs e Mukiele in mezzo, tridente offensivo con Olmo, Forsberg e Nkunku. Turchi con un coperto 4-1-4-1 con Turuc, Kahveci, Rafael e Visca dietro Ba.
Lipsia-Basaksehir

Probabili formazioni

RB Lipsia (3-4-3): Gulàcsi; Upamecano, Klostermann, Halstemberg; Tasende, Adams, Hernichs, Mukiele; Olmo, Forsberg, Nkunku.

Istanbul Basaksehir  (4-1-4-1): Gunok; Mbombo, Epurreanu, Skrtel, Caiçala; Topal; Turuc, Kahveci, Rafael, Visca; Ba.

Orario tv

Diretta dalle 21 su Sky Calcio 6

 

Lazio-Dortmund

Grande ritorno in Champions League per la Lazio all'Olimpico. Dopo un avvio di campionato stentato, sulla falsa riga del post lockdown dell'anno scorso, la squadra di Inzaghi proverà a reagire in Europa dove si ritroverà subito di fronte un ostacolo ostico, il Borussia Dortmund. Per i biancocelesti 3-5-2 classico con Patric, Acerbi e Hoedt in difesa, Marusic e Fares quinti di centrocampo con Milinkovic, Leiva e Luis Alberto in mezzo. Davanti le due punte dovrebbero essere Immobile e Correa. Borussia con modulo quasi speculare, ma attenzione allo spauracchio Haaland in attacco

Probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Hoedt; Marusic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa

BORUSSIA DORTMUND (3-4-2-1): Hitz; Emre Can, Hummels, Akanji; Meunier, Bellingham, Witsel, Guerreiro; Reus, Reyna, Haaland

Orario tv

Fischio d'inizio alle 21 in diretta su Sky Sport 1 e Sky Go

image

Rennes-Krasnodar

Partita tra squadre chiamate a un mezzo miracolo per passare il turno in un girone completato da Siviglia e Chelsea. La partita in terra di Francia rischia di essere già molto importante per queste due formazioni che hanno bisogno di fare punti prima di incontrare le big del girone. I francesi dovrebbero schierare il 4-3-3 con il tridente Terrie, Guirassy, Camavinga, il Krasnodar risponderà con un 4-2-3-1 con Suleymanov, Cabella e Ionov dietro all'unica punta Berg.

Probabili formazioni

Rennes (4-3-3): Salin, Traore, Rugani, Aguerd, Dalbert, Bourigeaud, Nzonzi, Tait, Terrier, Guirassy, Camavinga.

Krasnodar (4-2-3-1): Safonov, Petrov, Kaio, Sorokin, Chemov, Olsson, Vilhena, Suleymanov, Cabella, Ionov, Berg.

Orario tv

Calcio d'inizio alle ore 21 su Sky Calcio 7

 

Chelsea-Siviglia

E' tra i big match di giornata. Da un lato i grandi investimenti del Chelsea per tornare grande dopo una annata difficile, dall'altro l'esperienza e l'ambizione del Siviglia fresco vincitore dell'Europa League. Per i blues attacco potenzialmente esplosivo con il neo acquisto Werner supportato da Mount e Havertz, per il Siviglia c'è il ritorno in mediana di Rakitic che ha preso il posto di Banega.

Probabili formazioni

Chelsea: Arrizabalaga, Azpilicueta, Zouma, Chistensen, Chilwell, Kante, Jorginho, Odoi, Havertz, Mount, Werner.

Siviglia: Bounou, Navas, Gomez, Carlos, Acuna, Jordan, Fernando, Rakitic, Torres, De Jong, Ocampos.

Orario tv

Diretta ore 21 su Sky Calcio 4

 

Psg-United

Altra grande partita in questo primo turno di Champions League. Lo United di Cavani affronta il Psg, cioè proprio l'ex squadra del matador, in uno scontro tra titani. Tra i francesi gioca anche Florenzi come terzino destro e ad oggi il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Mbappè, Neymar e Di Maria. Nel Manchester attacco esplosivo con Fernandes, Rashford e appunto Cavani.

Probabili formazioni

PSG (4-3-3): Keylor Navas; Florenzi, Kehrer, Kimpembe, Kurzawa; Paredes, Gueye, Herrera; Mbappé, Neymar, Di Maria

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Bailly, Maguire, Shaw; Matic, Pogba; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Cavani.

Orario tv

Calcio d'inizio ore 21 con diretta su Sky Sport Footbal e Sky Sport 253

 

Barcellona-Ferencvaros

Torna sul massimo palcoscenico europeo una squadra storica come il Ferencvaros, oggi non più ai fasti del passato ma comunque in rappresentanza di una patria importante nella storia calcistica. Di fronte un'altra grande tradizione del football come lo stile del Barcellona, anche se sulla carta non dovrebbe esserci gara. Per i blaugrana Coutinho, Griezmann, Ansu Fati e Messi per un attacco stellare, dall'altra parte 4-2-3-1 con Zubkov, Isael e Uzuni a sostegno di Nguen.

Probabili formazioni

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto, Sergi Roberto, Piquet, Lenglet, Jordi Alba, Busquets, De Jong, Coutinho, Griezmann, Ansu Fati, Messi.

FERENCVAROS (4-2-3-1): Dibusz, Lovremcsics, Blazic, Dvali, Ladouni, Heister, Kharatin, Zubkov, Isael, Uzuni, Nguen.

Orario tv

Calcio d'inizio alle ore 21 su Sky Sport 251

Leggi anche - Liga, sconfitte Barcellona e Real Madrid