Castillejo è a un passo dal Getafe
Castillejo è a un passo dal Getafe

Milano, 12 agosto 2021- Il Milan continua con il suo mercato in uscita: dopo aver salutato Hauge, i rossoneri potrebbero perdere anche Samuel Castillejo, corteggiato dal Getafe. Il giocatore ha accettato il trasferimento, ma prima di ufficializzarlo gli spagnoli dovranno trovare il giusto accordo prima della chiusura del mercato. Convincere il Milan non sarà facile, dato che la dirigenza ha già rifiutato la prima offerta formulata.

Accordo trovato con il giocatore

Castillejo non voleva lasciare Milano: la posizione del giocatore ha allontanato tante squadre, soprattutto in Spagna, che non erano riuscite a convincerlo. Poi è arrivato il Getafe che nella giornata di ieri ha incontrato Manuel Garcia Quilon, agente del giocatore, per intavolare una trattativa. Il risultato è stato più che positivo e le due parti hanno trovato un accordo. Castillejo dunque ha accettato di cominciare una nuova avventura e adesso bisognerà presentare al Milan un'offerta congrua affinché possa lasciar partire il giocatore verso la nuova destinazione.

Prima offerta rifiutata

Anche in questo caso ci sono ostacoli da superare. La volontà di Castillejo può avere il giusto peso in questa trattativa, ma il Milan non è intenzionato a far sconti a nessuno. I rossoneri valutano il giocatore circa 10 milioni, una cifra che ha già fatto allontanare diverse pretendenti. Anche il Getafe non è disposto a cedere e reputa la richiesta troppo elevata. Per questo gli spagnoli hanno fatto un primo tentativo proponendo un prestito, subito rispedito al mittente. La risposta del Milan è stata molto chiara: senza i 10 milioni non si potrà concludere l'affare. La sensazione però è che le due parti troveranno un accordo prima della conclusione del mercato.

Leggi anche - Inter, dopo Dzeko arriva Dumfries. E occhio a Insigne