Antonio Di Natale
Antonio Di Natale

Carrara, 11 aprile 2021 - La carriera da allenatore di Antonio Di Natale è pronta a decollare. Per l'ex attaccante di Empoli e Udinese, che ha iniziato l'avventura in panchina nel 2018 prima come collaboratore tecnico dello Spezia e poi come mister dell'Under 17 ligure, ecco la chiamata della Carrarese in serie C, che sta lottando per evitare la zona playout. I toscani, dopo le dimissioni presentate da Silvio Baldini in seguito alla pesante sconfitta per 3-0 contro l'Albinoleffe, hanno deciso di affidare la squadra a Totò, per il quale sono già state avviate le istanze del caso affinché possa allenare in deroga. Già, perché il classe '77 non ha ancora concluso il corso a Coverciano da tecnico abilitato fino alla terza serie. Curiosità: Di Natale prende il posto del mister con il quale ha lavorato a Empoli

Il comunicato del club

"Carrarese calcio 1908 prende atto della volontà irrevocabile espressa, giornata di ieri, da parte di Silvio Baldini di rassegnare le proprie dimissioni che, rende noto, vengono accettate senza riserva in ragione del preminente interesse rappresentato dal bene presente e futuro del Sodalizio - si legge nella nota diffusa dalla società - Altresì, si comunica che, dopo aver stretto contatti con alcuni altri allenatori, la scelta per la guida tecnica della Prima Squadra e' ricaduta sul Sig. Antonio Di Natale che e' persona di indiscussa fama calcistica e di indubbie capacita' e competenze tecniche. Per il tesseramento del Sig. Antonio Di Natale saranno avviate le istanze del caso al Settore tecnico per consentirgli, in deroga, la possibilità di assumere compiutamente l'incarico". 

Leggi anche: Juventus-Genoa 3-1