31 dic 2021

Cancelo aggredito in casa propria: l'ex Inter e Juve ferito al volto

I malviventi si sono introdotti in casa del portoghese, ferendolo e tentando di far del male anche alla moglie e alla figlia

francesco bocchini
Sport
Cancelo in azione
Cancelo in azione

Milano, 31 dicembre 2021 - Si è chiuso nel peggiore dei modi il 2021 di Joao Cancelo. L'ex Inter e Juventus, attualmente in forza al Manchester City, ha infatti subito un'aggressione da parte di quattro malviventi. Peraltro in casa propria, dove oltre al giocatore portoghese c'erano anche sua moglie e sua figlia. A raccontare l'accaduto è stato lo stesso Cancelo attraverso i social. “Purtroppo oggi (ieri, nda) sono stato aggredito da quattro vigliacchi che mi hanno ferito e che hanno cercato di far del male alla mia famiglia. Quando mostri resistenza, ecco cosa succede. Sono riusciti a portar via tutti i miei gioielli e mi hanno lasciato con la faccia in questo stato. Non so come possano esserci persone persone così meschine. La cosa più importante per me e la mia famiglia è che fortunatamente stanno tutti bene. Dopo tanti ostacoli nella mia vita, questo è solo uno in più che riuscirò a superare. Fermo e forte come sempre”.

Il messaggio del City

Non appena appreso dell'accaduto, il Manchester City ha espresso massima vicinanza nei confronti del proprio calciatore. "Siamo scioccati e sconvolti dal fatto che Joao Cancelo e la sua famiglia siano stati vittima di una rapina in casa questa sera e che Joao sia stato aggredito. Joao e la sua famiglia sono supportati dal club e sta aiutato la polizia che indaga su questa vicenda molto seria”, recita il post dei Citizens. 

Leggi anche: Supercoppa Italiana, per ora nessun rinvio

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?