12 gen 2022

Calciomercato, tutte le trattative: due uscite per la Roma, Belotti decide il suo futuro

Le notizie di calciomercato più importanti di oggi

ada cotugno
Sport
Il futuro di Belotti è ancora in dubbio
Il futuro di Belotti è ancora in dubbio

 

Bologna, 12 gennaio 2022- La Roma lavora al mercato in uscita e all'orizzonte ci sono le ufficialità degli addii di Gonzalo Villar e Borja Mayora. Entrambi gli spagnoli approderanno al Getafe e domani sono previste le visite mediche e la firma dei nuovi contratti. L'attaccante classe '97 però ha una particolare clausola che lo accompagna in questo trasferimento: i giallorossi potranno riprenderlo alla fine della stagione pagando 20 milioni di euro, così come concordato con il Real Madrid per il prestito biennale che scadrà alla fine di questo campionato. Per il momento però i Friedkin risparmieranno almeno sul suo ingaggio. Per quanto riguarda gli ingressi invece oggi è ufficialmente approdato nella capitale Sergio Oliveira.

 

Tutte le notizie di oggi

Non si tratta di un giocatore, ma anche la Salernitana ha messo a segno il primo colpo di mercato della nuova proprietà. Il presidente Iervolino infatti ha annunciato di aver accolto in società Walter Sabatini nel ruolo di direttore sportivo. Per quanto riguarda il Sassuolo ci sono invece novità in attacco grazie all'arrivo di Emil Ceide, classe 2000 proveniente dal Rosenborg che diventerà a tutti gli effetti l'erede di Boga. Per lui i neroverdi hanno investito circa 3 milioni di euro. Il Napoli punta a un rinforzo in difesa e la priorità resta l'arrivo di un terzino sinistro. Agi azzurri piace tanto Mathias Olivera, ventiquattrenne in forza al Getafe che però non lo lascerà partire facilmente in questa sessione di mercato.

Occhi puntati invece su Belotti che potrebbe decidere già adesso il suo futuro. La permanenza al Torino non è così scontata, soprattutto perché sull'attaccante ci sono tanti grandi club in giro per il mondo. Oltre al Toronto, il Gallo è seguito anche dall'Al-Hilal in Arabia Saudita che gli ha già proposto un ingaggio da 8 milioni di euro a stagione ma anche dal Newcastle, una meta che però non convince pienamente il giocatore. Orsolini invece resta nel mirino del Siviglia che ha offerto al Bologna 8 milioni di euro più bonus per l'acquisto a titolo definitivo, cifra rispedita al mittente.

Leggi anche - Roma, Abraham è finalmente bomber

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?