Duvan Zapata
Duvan Zapata

Bologna, 19 agosto 2021 - Fumata bianca tra Roma e Lazio per il trasferimento di Pedro dai giallorossi ai biancocelesti. Un'operazione che sa di storia, tra due dei club con maggiore rivalità sportiva in Italia che per anni non hanno effettuato affari di alcun tipo durante il calciomercato. Stavolta è accaduto e il protagonista è l'attaccante spagnolo, che alla Lazio prenderà il numero 9 e ha deciso di ridurre il suo stipendio da 3 milioni di euro a stagione a 2 e mezzo all'anno.

Zapata chiama i suoi agenti: vuole l'Inter

Duvan Zapata vorrebbe proseguire in nerazzurro, ma con un altro stemma sulla maglia. L'attaccante dell'Atalanta ha tutta l'intenzione di andare all'Inter, dove gli piacerebbe lavorare con Inzaghi e tentare l'ultima grande avventura della propria carriera. Il colombiano ha chiamato a raccolta i propri agenti per lavorare al trasferimento, con i meneghini che gradirebbero accoglierlo in rosa. L'operazione resta molto complicata: la Dea dovrebbe trovare un sostituto in questi ultimi dieci giorni di mercato.

Asta per Berardi

Domenico Berardi potrebbe essere il prossimo pezzo pregiato del Sassuolo a salutare il club neroverde. Il campione d'Europa ha richieste da Milan, Borussia Dortmund e Leicester. Mezzo continente lo corteggia e il Sassuolo trema: dopo Locatelli sarebbe il secondo addio pesante in poche settimane, che rischierebbe di indebolire la rosa costruita da Carnevali.

Altre trattative

Il Milan ha parlato con l'entourage di Bakayoko. I rossoneri vorrebbero ingaggiare in prestito il centrocampista, che ha rinnovato da poco con il Chelsea. Rocco Commisso ha tolto dal mercato Vlahovic, affermando che per ora non è giunta alcuna offerta congrua al valore del giocatore e che, per i viola, sarebbe importante trattenerlo un'altra stagione al Franchi. L'eventuale sostituto sarebbe Moise Kean. Kouame ha invece fatto le valigie direzione Anderlecht, mentre Pezzella svolgerà le visite mediche col Real Betis. Infine, la Salernitana ha finalmente ufficializzato l'approdo in prestito dal Crotone di Simy.

Leggi anche: MotoGp, cancellato il GP di Malesia