Lorenzo Insigne (Ansa)
Lorenzo Insigne (Ansa)

Bologna, 14 agosto 2021 - Lorenzo Insigne deciderà in questi giorni quale sarà il proprio futuro. Il capitano del Napoli sembra distante dal trovare un'accordo con il presidente De Laurentiis per il rinnovo e su di lui c'è l'interessamento dell'Inter. I nerazzurri sarebbero pronti a sborsare 15 milioni per prelevarlo da subito, oppure ad offrirgliene 7 alla firma a gennaio e 24 netti di ingaggio spalmati in quattro anni. Sullo sfondo ci sono anche Arsenal, Tottenham e Atletico Madrid, che ci penserebbero solo nel caso in cui ci fosse la chance di tesserarlo a parametro zero.

Napoli, Manolas in bilico. Inter, salta Nandez?

Il Napoli rischia di dover salutare Kostas Manolas. Il centrale greco non ha mai nascosto la volontà di tornare a giocare in patria, nella sua Grecia. L'Olympiacos potrebbe accontentarlo, ma dovrebbe presentarsi in Campania con un assegno di almeno 15 milioni di euro. Un altro ostacolo è l'ingaggio, pesante, da 4 milioni a stagione.

Nandez potrebbe lasciare non solo Cagliari, ma anche la Serie A. La trattativa con l'Inter si è arenata e il Leeds, già interessato dal tempo all'uruguaiano, è tornato alla carica nelle ultime ore.

Altre trattative

L'Atalanta potrebbe scartare presto l'ipotesi Boga per rinforzare il reparto offensivo. La bottega Sassuolo costa casa e l'esterno è valutato troppo per le casse della Dea, che ha in Ikoné del Lille l'alternativa migliore. Il Torino ha messo nel mirino Diawara della Roma, il cui prezzo del cartellino è di circa 20 milioni di euro. Sul centrocampista ci sono anche Wolverhampton e Newcastle. I granata potrebbero anche prendere Goldaniga, in scadenza col Genoa. Lo Spezia accoglierà presto Bourabia dal Sassuolo. La Salernitana forza per Caceres: offerto un biennale con ingaggio spalmato.

Roma, Florenzi al Milan: spunta il nome di Conti