Lozano con la maglia del PSV
Lozano con la maglia del PSV

Bologna, 15 giugno 2019- La folle idea di oggi si chiama Mario Balotelli. Ad averla è stata la dirigenza del Parma, scatenatissimo in questo calciomercato:la squadra di D'Aversa è alla disperata ricerca della punta di diamante per l'attacco, visto che il futuro di Roberto Inglese sembra essere in bilico più che mai (il Napoli infatti potrebbe utilizzarlo come contropartita tecnica all'interno di qualche operazione di mercato).

Cosa fare quindi? La strategia di Faggiano è quella di puntare alle stelle. Ecco perché, approfittando delle voci di un possibile addio di Balotelli al campionato francese, il Parma ha cominciato a sondare il terreno per il clamoroso ritorno dell'attaccante italiano in Serie A. A frenare la trattativa però ci sarebbero le richieste economiche del Marsiglia e l'ingaggio di Super Mario che difficilmente si accontenterà di uno stipendio dimezzato. L'alternativa quindi potrebbe essere rappresentata da Pinamonti, giocatore di proprietà dell'Inter protagonista nella scorsa stagione con la maglia del Frosinone e attaccante di spicco dell'Italia nel Mondiale Under 20.

Il giovane Zaniolo ritorna al centro delle voci di mercato. Nonostante il secco NO della Roma che ha già ribadito più volte che il giovane non si muoverà dalla capitale per una cifra inferiore ai 70 milioni di euro. Nonostante questo la Juventus ha cominciato a sondare il terreno: il nome che più interessa alla dirigenza bianconera è quella di Federico Chiesa, ma se la trattativa dovesse fallire si punterebbe il tutto per tutto sul gioiellino giallorosso.

Anche il Napoli continua a lavorare su due piste. In giornata si è fatta sempre più concreta la voce circolata ieri di un possibile interessamento per Manolas: gli azzurri sarebbero disposti di versare i 36 milioni della clausola alla Roma inserendo come contropartita Diawara per far calare il prezzo. Per quanto riguarda l'attacco invece resta sempre vivo il nome di Lozano che a quanto pare avrebbe detto già sì al progetto avviato da Ancelotti. Per lui il Napoli ha già pronta un'offerta da 50 milioni che accontenterebbe il PSV, più un contratto da 4.5 milioni a stagione per il giocatore.