Manolas in allenamento con la Roma
Manolas in allenamento con la Roma

Bologna, 14 giugno 2019- Mentre si lavora alacremente per il mercato in entrata, ecco che il Napoli si ritrova improvvisamente a far fronte a una cessione eccellente: si tratta di Raul Albiol, centrale di difesa arrivato in Italia direttamente dal Real Madrid durante la gestione Benitez.

In queste stagioni lo spagnolo ha inciso fortemente sulla solidità difensiva degli azzurri, contribuendo anche con la sua esperienza a formare Koulibaly, suo inseparabile compagno di reparto. Ma adesso per Albiol è tempo di tornare in patria: lui, valenciano, ha scelto di vestire la maglia del Villarreal che ha deciso di versare i 4 milioni di euro previsti dalla clausola importa da De Laurentiis

Per sopperire alla sua assenza il Napoli potrebbe intromettersi nella trattativa tra Roma e Juventus per Manolas, individuato come profilo ideale per dare continuità al progetto di Ancelotti senza destabilizzare la difesa. Per il greco i giallorossi non fanno sconti: saldare la clausola di 36 milioni di euro è l'unico modo per strappare il difensore dalla capitale in questo calciomercato, ma prima bisognerà superare la concorrenza dei bianconeri che sul piatto, allo stesso identico valore, sembrano voler mettere lo scambio con Gonzalo Higuain.

Dall'Argentina però arrivano notizie discordanti in merito. A parlare è il fratello-agente del giocatore che esclude quasi categoricamente l'approdo del Pipita in una squadra della Serie A diversa dalla Juventus: "Gonzalo in Italia? Solo alla Juventus. Il suo rendimento in bianconero è stato buono. Credo che questo possa essere l'anno di Gonzalo, che ha tanta forza e determinazione e vuole chiudere la carriera proprio là".