Miralem Pjanic (Ansa)
Miralem Pjanic (Ansa)

Bologna, 21 luglio 2021 - Miralem Pjanic vuole la Juventus. Il centrocampista bosniaco desidera tornare in bianconero dopo appena una stagione passata lontana da Torino, in quel di Barcellona. In Catalogna ora è visto solo come un ingaggio pesante, è fuori dal progetto e potrebbe partire anche gratis. Dal canto suo, Pjanic sarebbe disposto a tagliarsi l'ingaggio da circa 8 milioni l'anno compresi bonus pur di tornare alla corte di Max Allegri. Un ulteriore indizio arriva dai social, dove il centrocampista ha messo un mi piace enigmatico al post del giornalista de "La Gazzetta dello Sport" Carlo Laudisa, nel quale si parlava proprio della trattativa tra Barça e Vecchia Signora.

Il Milan insegue Kaio Jorge, Kurzawa proposto all'Inter

Giorni caldi in quel di Milano, e non solo dal punto di vista climatico. Il Milan sta lavorando per Kaio Jorge, attaccante del Santos che vuole la Serie A. I brasiliani chiedono 7 milioni di euro, troppi per Maldini che cerca uno sconto. Calciatore amatissimo in patria, viene considerato come possibile prossimo numero 9 della Seleçao.

Sull'altra sponda dei navigli, l'Inter ha ricevuto la proposta del Psg per Kurzawa. I parigini devono vendere gli esuberi e il terzino rientra tra questi. Leonardo lascerebbe partire il francese anche a parametro zero, ma i nerazzurri non sembrerebbero convinti della bontà dell'operazione. Al momento Marotta è concentrato su Alex Telles del Manchester United.

Altre trattative

Chiellini dovrebbe rinnovare con la Juventus per un'altra stagione; nei prossimi giorni il procuratore Lippi incontrerà la dirigenza bianconera. La Roma è ad un passo da Matias Vina, esterno sinistro che sostituirà Spinazzola infortunato. Il Napoli deve gestire la grana Amin Younes, che l'Eintracht vorrebbe riscattare. Il problema riguarda il giocatore, che non avrebbe intenzione di rimanere in Germania. Mario Rui dovrebbe invece restare in Campania, come confermato dal suo agente. Infine, il Bologna vuole chiudere in fretta per Arthur Theate, difensore centrale classe 2000 dell'Oostende.

Leggi anche: MotoGp, cancellata tappa in Thailandia