Keita Balde (Ansa)
Keita Balde (Ansa)

Bologna, 31 agosto 2021 - La finestra estiva di calciomercato della stagione 2021/2022 si è ufficialmente conclusa. I club di Serie A hanno definito gli ultimi colpi e depositato i contratti per la Lega Calcio, che ha confermato tutti i trasferimenti finali di questo 31 agosto. Uno dei colpi più importanti è quello fatto dal Milan, che ha acquisito in prestito le prestazioni di Junior Messias dal Crotone. Anche la Lazio si è resa protagonista con l'acquisto di Mattia Zaccagni dall'Hellas Verona per 8 milioni di euro più 3 di bonus. Nessun botto per la Juventus, che aveva già abbandonato la pista Pjanic ieri.

Tutte le trattative di oggi


L'Inter saluta Lazaro, che va al Benfica in prestito. La Lazio ha ceduto Fares al Genoa in prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro. Fumata bianca tra Sassuolo e Sampdoria per il trasferimento in Liguria di Caputo, che si vestirà di blucerchiato in prestito oneroso a 500mila euro e obbligo di riscatto a 3,5 milioni. Il club di Ferrero ha anche preso Ihattaren in prestito dalla Juventus e ceduto Caprari all'Hellas Verona. Il Cagliari ha chiuso il colpo Keita Balde dal Monaco, col senegalese che ha firmato un triennale. Il Torino ha ufficializzato Brekalo dal Wolfsburg e Praet in prestito dal Leicester. Tomiyasu saluta il Bologna per andare all'Arsenal e la Salernitana rinforza la difesa con Gagliolo.

Leggi anche: Sosta nazionali, quando gioca l'Italia