Federico Bernardeschi (Ansa)
Federico Bernardeschi (Ansa)

Bologna, 26 agosto 2020 - La Juventus apre il suo nuovo ciclo verde con Weston McKennie. I bianconeri sembrano aver definito, a sorpresa, il passaggio in prestito del centrocampista dello Schalke 04. Il classe 1998, con già tanta esperienza maturata in Bundesliga, arriverà a Torino in prestito oneroso a 3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 18 milioni. In uscita c'è Federico Bernardeschi: il suo agente Mino Raiola è stato avvistato a Castel di Sangro per parlare con De Laurentiis. Il Napoli non vorrebbe cedere alla richiesta di uno scambio alla pari con Arkadiusz Milik, per cui starà al procuratore ammorbidire la posizione delle due parti.

MILAN, ECCO IBRA - La telenovela per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic sembra essersi finalmente conclusa. La fumata bianca è in arrivo, già questo pomeriggio sono stati sciolti gli ultimi nodi e, come previsto, lo svedese resterà in rossonero per un'altra stagione. Intanto Maldini e Massara hanno fatto passi avanti nelle trattative per portare a Milanello Bakayoko e Brahim Diaz. Quest'ultimo, in uscita dal Real Madrid, potrebbe arrivare in prestito.

INTER, DILEMMA LAUTARO - L'Inter dovrà provare a resistere agli assalti per Lautaro Martinez. Il Toro, definitivamente esploso nel corso di questa stagione, ha gli occhi del Barcellona addosso ormai da qualche mese, ma non è detto che partirà. Proprio i blaugrana infatti avrebbero messo nel mirino Moussa Dembelè, richiesta esplicita del nuovo tecnico Koeman. Nel caso in cui l'operazione si chiudesse, la minaccia spagnola su Lautaro potrebbe svanire. Nel frattempo Marotta e Ausilio hanno chiuso un colpo in prospettiva: arriva Darian Males dal Lucerna, attaccante classe 2001.

TORINO E BOLOGNA - Il Torino prosegue nella rifondazione del centrocampo. Cairo è pronto ad accogliere Antonin Barak dall'Udinese. Il giocatore potrebbe trasferirsi in prestito con obbligo di riscatto fissato attorno agli 8 milioni di euro. Il Bologna ha invece ufficializzato Vignato dal Chievo Verona, che ha anche rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore rossoblù.