Pedro Rodriguez (Ansa)
Pedro Rodriguez (Ansa)

Bologna, 25 agosto 2020 - Pedro Rodriguez è ufficialmente un nuovo giocatore della Roma. Il botto di mercato della giornata lo hanno sparato i capitolini, che hanno comunicato la firma dello spagnolo questo pomeriggio. Il 33enne, svincolato dal Chelsea quest'estate, ha accettato un triennale e giocherà nella capitale fino al 2023.

L'altra notizia bomba di oggi riguarda Lionel Messi. Il fuoriclasse argentino sembrerebbe aver comunicato al Barcellona, via fax, il suo desiderio di andare via. Il 10 blaugrana aveva già deciso il proprio futuro prima dell'incontro con il nuovo tecnico Koeman e non ha modificato i suoi piani. Secondo ESPN, Olè e Marca la Pulce è quindi sul mercato e PSG, Manchester City e Inter sarebbero sulle sue tracce.

INTER, CONTE RIMANE - L'Inter ha comunicato che Antonio Conte sarà l'allenatore dei nerazzurri anche nella prossima stagione. Un incontro di tre ore con il presidente Zhang avrebbe convinto il salentino a rimanere in sella alla panchina dei meneghini. Confermata in toto anche la dirigenza, compresi dunque Marotta e Ausilio. Ora il mercato si potrà sbloccare: a parte il sogno Messi, bisognerà capire il futuro di Christian Eriksen. Arrivato a gennaio per dare la qualità che mancava al centrocampo interista, potrebbe già andare via e tornare in Premier League.

JUVE, IPOTESI CAVANI - Il fallimento europeo di questa stagione sembrava aver convinto la dirigenza bianconera a cambiare il proprio modus operandi sul mercato: niente più parametri zero con ingaggi altissimi. L'ultimo rumor, però, indica che i bianconeri starebbero valutando Edinson Cavani, che si è svincolato quest'estate dal Paris Saint-Germain. Con l'addio di Higuain, annunciato da Pirlo nella sua prima conferenza stampa da allenatore, è certo che la Vecchia Signora necessiti di un numero 9. Nel caso dell'uruguaiano, la Juventus potrebbe usufruire del Decreto Crescita, che taglierebbe le tasse sul 50% dell'ingaggio. Procede la trattativa per Edin Dzeko della Roma, altro obiettivo nel mirino di Paratici.

NAPOLI, KOULIBALY RESTA? - Aurelio De Laurentiis ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha chiarito un punto fondamentale per il mercato in uscita del Napoli: i pezzi pregiati della rosa non verranno svenduti, anzi. Kalidou Koulibaly è uno degli indiziati a lasciare la Campania, tanto che sembra aver trovato l'accordo sull'ingaggio con il Manchester City. De Laurentiis ha affermato così: "Non so se rimarrà a Napoli, dovreste chiederlo al Manchester United, al City o al PSG. Ovvero le squadre che potrebbero permettersi di acquistare il suo cartellino".