Xherdan Shaqiri (Ansa)
Xherdan Shaqiri (Ansa)

Bologna, 18 gennaio 2020 - La Roma punta Shaqiri. I giallorossi sono alla ricerca del giocatore che sostituirà Zaniolo in questa seconda parte di stagione e l'ala del Liverpool è uno degli obiettivi di Petrachi. A chiudere le porte al ds romanista è stato Jurgen Klopp, tecnico degli inglesi che considera Shaqiri il primo ricambio del duo titolare Manè-Salah. I capitolini hanno fatto un tentativo anche per Suso, ma il Milan ha rifiutato la proposta di prestito. Un'altra opzione è rappresentata da Boga, esterno del Sassuolo. La società di Pallotta nel frattempo potrebbe intentare una causa contro l'Inter, dopo la brusca frenata dei nerazzurri nella trattativa che vedeva protagonisti Politano e Spinazzola.

Proprio il club di Zhang ha ufficializzato l'arrivo di Ashley Young dallo United, mentre si è al momento raffreddata la pista Giroud. Finchè Politano non andrà via dalla Pinetina, tutto rimarrà in stand-by. Ecco che allora torna a farsi viva l'ipotesi di uno scambio dell'ex Sassuolo con Llorente del Napoli. In uscita c'è anche Lazaro, che ha trovato l'accordo con il Newcastle. Si parla di un prestito oneroso a due milioni di euro e un diritto di riscatto fissato a 20.

Cerri potrebbe salutare il Cagliari: la punta ha diverse richieste, tra cui quelle della Spal e del Genoa in Italia e del Besiktas all'estero. Il Brescia fa pressing per acquistare Zajc, ex Empoli ora in forza al Fenerbahçe. L'idea è quella di un prestito oneroso a un milione di euro e obbligo di riscatto a 3.