Suso (LaPresse)
Suso (LaPresse)

Milano, 14 luglio 2019 – Da settimane si è ormai acceso un importante dualismo di mercato tra Milan e Roma: rossoneri e giallorossi, infatti, si contendono il regista della Fiorentina Jordan Veretout. In leggero vantaggio nella corsa al giocatore, che in questi giorni ha lasciato il ritiro viola di Moena, sembrano esserci i rossoneri che nei giorni scorsi hanno messo sul piatto 16 milioni di euro più bonus. L’offerta, però, non soddisfa ancora appieno la Fiorentina che chiede almeno 20 milioni e nel frattempo attende ulteriori rilanci che potrebbero arrivare già nelle prossime ore. Sull’asse Milano-Roma potrebbe però nascere anche uno scambio di mercato dai contorni per certi versi clamorosi: non è un segreto, infatti, che alla Roma, e in particolare al nuovo allenatore Fonseca, piaccia Suso, giocatore che il Milan valuta 40 milioni.

Per alleggerire il costo dello spagnolo, che per i rossoneri potrebbe rappresentare una clamorosa plusvalenza (è arrivato a parametro zero nel 2015), la Roma sembrerebbe disposta ad inserire nella trattativa il cartellino di Patrick Schick, molto gradito al nuovo allenatore rossonero Marco Giampaolo che lo ha avuto alla Samp. Al momento la trattativa non ha comunque ancora preso quota sia perché Giampaolo vorrebbe valutare bene Suso sia perché il Milan preferirebbe incassare solo denaro per la cessione dello spagnolo. Nelle prossime settimane però la Roma potrebbe compiere un passo importante verso l'ex Liverpool e Genoa. Suso intanto si allena a Milanello dove, assieme ai compagni, ha svolto oggi un unico allenamento (contrariamente al programma iniziale, Giampaolo ha concesso il pomeriggio libero) dedicato alla tattica. Il gruppo riprenderà ad allenarsi regolarmente già domani mattina.