Boga in campo con il Sassuolo
Boga in campo con il Sassuolo

Roma, 5 maggio 2020- Il nuovo nome per la Roma è quello di Jeremie Boga: il calciatore del Sassuolo ha stregato Paulo Fonseca che avrebbe deciso di puntare su di lui per la prossima stagione. L'ivoriano rappresenta il profilo perfetto per i piani dell'allenatore, già intento a perfezionare la sua squadra nel corso della prossima estate con numerosi movimenti in entrata e in uscita.

Un ostacolo per i giallorossi è rappresentato dal Chelsea. Gli inglesi hanno ceduto Boga al Sassuolo nell'estate del 2018 per 3 milioni di euro, inserendo però nel contratto il diritto di recompra fissato a 15 milioni di euro che potrebbero esercitare in qualsiasi momento. Fortunatamente per la Roma, il calciatore non sembrerebbe rientrare nei piani della sua ex squadra: i Blues però potrebbero riacquistarlo per poi trattare direttamente con la dirigenza capitolina, arrivando così a chiudere una grande plusvalenza.

La società quindi sta studiando bene le sue mosse ed è disposta a mettere sul piatto i cartellini di alcuni giocatori per ridurre il prezzo, come ad esempio Kluivert e Under che sembrano ormai ai margini del progetto di Fonseca. Ma i giallorossi non sono i soli ad aver notato la grande crescita di Boga: su di lui sono puntati anche i riflettori di  Napoli, Brighton ed Everton, con Ancelotti disposto a stanziare una grossa cifra per riportare in Inghilterra il classe '97. Le trattative quindi sono rimandate ai prossimi mesi, quando anche le nuove modalità per il calciomercato saranno definite.