18 gen 2022

Calciomercato news, le trattative: Milan forte si Botman, il Newcastle vuole Zapata

Tutte le notizie di calciomercato più importanti di oggi

ada cotugno
Sport
Resta complicato l'affare Botman per il Milan
Resta complicato l'affare Botman per il Milan

Bologna, 18 gennaio 2022- Il futuro di Robin Olsen è sempre più lontano dalla Roma: i giallorossi hanno deciso di non puntare sul portiere neanche per la panchina, come dimostra il nuovo prestito ufficializzato oggi. Il giocatore infatti si è unito all'Aston Villa a titolo temporaneo fino al prossimo giugno e ha già sostenuto con successo le visite mediche. Per quanto riguarda il centrocampo invece Mourinho monitora sempre i nomi di Kamara e Moutinho, ma nessuno arriverà prima della cessione di Diawara.

Tutte le trattative di oggi

Dall'Inghilterra è partito l'assalto all'Atalanta. Il Newcastle ha già messo nel mirino Gosens per rinforzare la squadra e provare a centrare l'obiettivo salvezza. Oggi invece è stata rispedita al mittente un'offerta dei Magpies per Duvan Zapata: gli inglesi hanno proposto ai nerazzurri 31 milioni di euro in totale per il colombiano, 5 per il prestito, 26 per il riscatto legato alla salvezza, una cifra riputata ancora troppo bassa. Il Milan invece continua il grande pressing su Botman per rinforzare la sua difesa. Il giocatore è cercato da tanti club ma non si muoverà dal Lille a gennaio, come confermato dallo stesso presidente. Le altre piste sono quelle che portano a Diallo e Bailly, ma non ci sono novità da questo fronte perché entrambi i difensori sono impegnati con la Coppa d'Africa.

Anche il Venezia è tra le squadre più attive del mercato. Dopo Cuisance e Nani spunta anche il nome di Alario del Bayer Leverkusen: l'attaccante argentino si trova molto bene in Bundesliga e non accetterebbe di buon grado il trasferimento, in accordo con il club tedesco che non vuole privarsene a gennaio. Ci sono novità invece per quanto riguarda la trattativa tra il Napoli e l'Ajax per Tagliafico. Il giocatore gradisce la destinazione e non rinnoverà il contratto in scadenza con i lancieri nel 2023.

Leggi anche - La Roma sempre più portoghese: piace anche Moutinho

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?