Daniele Rugani (Ansa)
Daniele Rugani (Ansa)

Roma, 1 febbraio 2021 - Il calciomercato invernale della stagione 2020/2021 si è ufficialmente concluso. I club hanno portato a termine le ultime operazioni e hanno esaurito il tempo per depositare i contratti in Lega.

Juve, niente punta. Cagliari, colpo Rugani

La Juventus ha concluso il suo mercato di riparazione senza raggiungere l'obiettivo prefissato, ossia l'acquisto di una quarta punta da mettere a disposizione di Pirlo. I bianconeri hanno trattato a lungo, per tutto il mese di gennaio, Gianluca Scamacca. Alla fine l'accordo con il Sassuolo per la formula non è stato trovato e l'attaccante è rimasto al Genoa.

Il Cagliari tira un coniglio fuori dal cilindro proprio a pochi minuti dal gong finale. Daniele Rugani ha firmato per i sardi in prestito secco dalla Juventus. Il centrale era in prestito al Rennes, ma ha interrotto in anticipo la sua parentesi in Ligue 1. I rossoblù hanno anche ceduto in prestito Oliva al Valencia.

Parma, Pellè è il nuovo bomber. Torino, ecco Mandragora

Il Parma ha accolto a braccia aperte Graziano Pellè. Il centravanti si era svincolato poche settimane fa, concludendo così la sua avventura in Cina. I ducali hanno stretto la mano all'attaccante, che ha firmato un contratto di sei mesi con opzione per il rinnovo.

Il Torino ha acquistato in prestito con obbligo di riscatto Rolando Mandragora dalla Juventus. Il centrocampista ha salutato l'Udinese, club nel quale stava giocando in prestito.

Altre trattative

 

Il Crotone ha acquistato in prestito Adam Ounas dal Napoli. Il trequartista ha lasciato Cagliari, dove si trovava precedentemente in prestito, per trasferirsi in Calabria. Segre passa in prestito con obbligo di riscatto dal Torino alla Spal. Il Bologna ha preso Valentin Anton dal CSKA Sofia: difensore classe 2000, arriva in prestito oneroso per 500mila euro con obbligo di riscatto fissato a tre milioni. Il Sassuolo acquista Yeferson Paz dal Cortulua.

Leggi anche: Coppa Italia, Inter-Juve: probabili formazioni e dove vederla in tv