20 gen 2022

Calciomercato, tutte le trattative: Milan e Juve su Aubameyang

Tutte le notizie di calciomercato più importanti di oggi

ada cotugno
Sport
Aubameyang piace a Juve e Milan, ma c'è la concorrenza di molti club
Aubameyang piace a Juve e Milan, ma c'è la concorrenza di molti club

 

Bologna, 20 gennaio 2022- Nandez non è più sul mercato. Il Cagliari ha deciso di non intavolare nessuna trattativa per il suo pezzo più pregiato grazie all'intervento: il d.s. Capozucca ha comunicato che il centrocampista non lascerà la Sardegna a gennaio, nonostante siano arrivate molte offerte per lui. Negli ultimi giorni si erano inserite anche Torino e Napoli alla lista delle pretendenti, ma nessuna ha convinto i rossoblu che continuavano a chiedere una cessione definitiva. I prestiti sono stati rimandati al mittente ma comunque i club non mollano. Il giocatore vorrebbe cominciare una nuova avventura e la sua meta preferita resta sempre l'Inter.

Tutte le notizie di oggi

Comincia a sondare il mercato anche la Salernitana che con la nuova proprietà ha l'ambizione di salvarsi in questo girone di ritorno. Se il primo acquisto dell'era Iervolino è stato lo stesso nipote del presidente, destinato alla Primavera, il nome più caldo della prima squadre resta Pasquale Mazzocchi. Il giocatore del Venezia è a un passo dai campani che hanno trovato l'accordo per l'acquisto definitivo a un milione di euro più bonus. La firma del terzino è attesa nei prossimi giorni e per lui è già pronto un triennale. Milan e Juventus lavorano per lo stesso obiettivo in attacco. Alle due squadre piace Aubameyang, in uscita dall'Arsenal al termine di questa stagione che lo ha visto poco protagonista. Su di lui però ci sono le attenzioni di tante squadre e la grande perplessità riguarda il grande ingaggio richiesto dal giocatore.

Una questione caldissima in casa bianconera riguarda Zakaria, osservato speciale anche da Roma e Inter. Il giocatore lascerà la Bundesliga da svincolato al termine di questo campionato e a insidiare i piani della Juventus c'è il Bayern Monaco: il Borussia Monchengladbach ha chiesto un indennizzo per lasciar partire il giovane talento già a gennaio, una prospettiva che frena la squadra di Allegri ma intriga tanto i bavaresi.

Leggi anche - Lazio, piacciono Vecino e Vicario. Ma prima serve vendere

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?